Arriva l’Arbitro assicurativo a tutela dei consumatori

In occasione della Relazione annuale sull’attività svolta dall’IVASS, il presidente Daniele Franco ha registrato un video messaggio pubblicato sul sito internet dell’Istituto.

In quest’occasione, la tutela del consumatore è stata approfondita e ancor di più considerata in relazione alle esigenze manifestate da molti cittadini nel corso dell’emergenza epidemiologica attraverso il numero verde dell’IVASS.

Tra le novità che interessano i consumatori troviamo la possibilità di ottenere il rimborso di una parte di polizza assicurativa a causa del lockdown e l’arrivo dell’Arbitro assicurativo, figura che verrà introdotta prossimamente.

Scopriamo tutti i dettagli Continua a leggere

Covid-19 e viaggi di istruzione: scopri quando è possibile il rimborso in denaro

A causa dell’emergenza epidemiologica Covid-19, molti studenti hanno dovuto rinunciare al momento dell’anno più atteso: la gita scolastica. C’è stato un rammarico generale, sia per chi desiderava visitare la città d’arte scelta e sia per chi non vedeva l’ora di trascorrere qualche giorno con i compagni di classe.

Tralasciamo il dispiacere dei ragazzi per il loro viaggio di istruzione e pensiamo ai genitori, perché sono numerosi coloro che si sono domandati come ottenere il rimborso della quota versata.

Le famiglie hanno diritto ad ottenere il rimborso della quota pagata e ciò può avvenire mediante restituzione in denaro o voucher da utilizzare entro un anno dall’emissione, salvo particolari casi in cui viene sempre restituito l’importo versatoScopriamo quando è possibile ottenere il rimborso in denaro.

Continua a leggere

E-commerce: per evitare le truffe online arriva VerificaSito.it

In questi giorni di crescita esponenziale delle vendite e delle truffe online, Casa del Consumatore lancia VerificaSito (www.verificasito.it), il sito che aiuta a evitare le truffe in rete.

Realizzato nell’ambito del Progetto “La Spesa che sfida” finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico, VerificaSito consente di verificare rapidamente e gratuitamente se il venditore rispetta le principali norme a tutela del consumatore.

VerificaSito funziona in modo molto semplice. Continua a leggere

Covid-19: tutti i rimborsi per i consumatori

L’emergenza Coronavirus ha imposto la chiusura dei luoghi di aggregazione e molti consumatori vorrebbero sapere se la palestra, il corso di danza, l’asilo per i bambini e tante altre attività che fino a qualche mese fa completavano le loro giornate, devono continuare ad essere pagate.

La risposta è no, perché si tratta di contratti con prestazioni corrispettive. In questi casi, le prestazioni sono: il servizio erogato e il pagamento del prezzo.

Ai sensi dell’art. 1463 del Codice Civile, nei contratti con prestazioni corrispettive, la parte liberata per la sopravvenuta impossibilità della prestazione, non può chiedere la controprestazione e deve restituire quella già ricevuta.

Nel caso dell’emergenza Coronavirus, molte strutture sono state impossibilitate ad erogare il servizio e quindi, ai sensi dell’art. 1463 del Codice Civile, non possono chiedere il pagamento.

Scopriamo una buona parte dei rimborsi a cui hanno diritto i consumatori in questa situazione di emergenza epidemiologica da Covid-19. Continua a leggere

Divieto di spostamenti per il coronavirus: voli e vacanze vanno rimborsati

Come noto, il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 9 marzo 2020 ha ordinato di evitare sino a tutto il 3 aprile 2020 ogni spostamento delle persone sull’intero territorio nazionale, salvo che per gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative, di salute o situazioni di necessità.

Che cosa fare dunque se avete programmato un soggiorno o dovreste partire da qui al 3 aprile per raggiungere un luogo di soggiorno o vacanza? Continua a leggere