Finanziamenti e cessioni del quinto: i conteggi di rimborso anticipato sono tutti da rivedere!

Quest’anno l’11 settembre, che tutti ricordiamo tristemente per l’attentato alle Torri Gemelle, ha portato un’ottima notizia a chi in questi anni ha fatto finanziamenti (in particolare con cessione del quinto dello stipendio) e li ha chiusi in anticipo (tecnicamente “estinti”), magari per aprirne di nuovi.

L’11 settembre 2019 la Corte di Giustizia UE ha infatti depositato una sentenza che interpreta in senso favorevole ai consumatori l’art. 16 , paragrafo 1, della direttiva 2008/48/CE che prevede, in caso di rimborso anticipato dell’importo finanziato, il diritto del consumatore ad una riduzione del costo totale del credito corrispondente agli interessi e ai costi dovuti per la restante durata del finanziamento.

Vediamo cosa ha deciso la Corte e perché questa decisione può essere così importante per tutti quelli che hanno chiuso in anticipo uno o più finanziamenti. Continua a leggere

L’era del potere dei consumatori

Il profilo del consumatore della società post moderna è delineato da una maggiore razionalità, nonchè da un atteggiamento critico in relazione alle costanti scelte di consumo.

L’avvento delle nuove tecnologie ITC ha indirettamente valorizzato il ruolo del consumatore, introducendolo in modo attivo nel processo di valutazione dei servizi e dei prodotti offerti sul mercato. Continua a leggere

I consigli per essere un consumatore che protegge l’ambiente

Le fiamme che stanno consumando l’Amazzonia non sono un problema solo per il Brasile ma per tutto il pianeta: questi incendi mandano letteralmente in fumo le difese del pianeta contro le attività umane. Chiaramente non possiamo andare in Brasile a spegnere le fiamme, ma ci sono tante piccole cose che tutti noi consumatori possiamo fare. Continua a leggere