Continua il progetto di inclusione sociale per tutelare i diritti delle persone socialmente deboli

Villacidro – Continua il progetto di inclusione sociale e sostegno ai senza fissa dimora e alle persone e famiglie in condizione di fragilità a rischio di povertà.

Il progetto, avviato grazie al contributo della Fondazione Banco Di Sardegna vedrà la collaborazione attiva della Casa del consumatore Regione Sardegna, della Caritas diocesana Di Ales e Terralba e altre Associazioni che da anni si occupano dei diritti dei senza tetto, non solo mira a migliorare la qualità della vita delle persone che abitualmente dimorano in strada ma a cascata, avrà un impatto sociale fondamentale in tutto il territorio.

Scopri l’obiettivo del progetto Continua a leggere

Scopri come difenderti dalle vendite “a sorpresa”

Hai ricevuto una telefonata inaspettata? Ti hanno comunicato che hai vinto un premio e devi passare a ritirarlo?

Attenzione perché questa potrebbe essere una delle tecniche per costringerti a un acquisto “a sorpresa”.

In pratica il consumatore viene invitato a presentarsi in un locale, molto spesso aperto per pochi mesi per poi chiudere e sparire, per ritirare un premio. Una volta arrivato nel locale il consumatore viene inconsapevolmente indotto da abili venditori all’acquisto di beni che non avrebbe desiderato ma che sul momento, pressato dal venditore e quasi costretto a comprare con la promessa di occasioni, sconti o vincite imperdibili che scadono il giorno stesso, alla fine si fa convincere all’acquisto senza quasi accorgersene.

Come riconoscere le vendite “a sorpresa”? Continua a leggere

Bacche di goji, semi di Chia, curcuma: moda o salute?

Bacche di Goji, curcuma, semi di chia o lino, acai: sono solo alcuni dei super-alimenti, ovvero cibi a cui si attribuiscono super-benefici per la nostra salute. Con i loro nomi esotici, questi cibi sono entrati nelle nostre diete. Cos’hanno però di così speciale? Si tratta semplicemente di una moda? Continua a leggere per conoscere le proprietà di questi alimenti che spesso mettiamo nei nostri carrelli. Continua a leggere