Truffe online: scopri come riconoscerle

In queste ultime settimane continuano ad aumentare i tentativi di truffe online soprattutto attraverso finte mail che arrivano nella casella di posta elettronica del malcapitato. Si tratta della cosiddetta tecnica di phishing. E’ la truffa che ancora non tutti conoscono e proprio per questo motivo sono sempre di più le persone che rimangono fregate. Ma come fare per evitare di cadere nella trappola?

Scopriamo come riconoscere un tentativo di truffa ed evitarlo Continua a leggere

I veicoli elettrici: il cambiamento della mobilità urbana

I primi veicoli elettrici avevano alcuni aspetti negativi come la limitata autonomia e la poca potenza del motore. Oggi però, con l’aumento delle Green Zone e i continui aumenti delle immatricolazioni delle automobili elettriche, i veicoli elettrici possono essere considerati come la risposta all’esigenza del cambiamento della mobilità urbana. Continua a leggere per saperne di più.
Continua a leggere

Acquisti online: come difendersi da truffe e recensioni false

In pochi anni lo shopping online ha cambiato le abitudini dei consumatori italiani facendoci assistere ad una rapida ascesa di un mercato in continua evoluzione.

I prezzi convenienti, la comodità di ricevere a casa il prodotto ordinato e addirittura la possibilità di programmare la consegna, sono elementi determinanti che hanno contribuito allo sviluppo del commercio elettronico. In Italia, circa 38 milioni di consumatori acquistano online e secondo i dati, gli acquisti sono prevalentemente sul mercato cinese, inglese, statunitense e tedesco.

La principale preoccupazione di chi compra online è che il prodotto arrivi tra le sue mani, ma come si può acquistare a distanza senza il timore di subire truffe? Continua a leggere

Bici mania: dal 4 maggio più che raddoppiato il tempo trascorso in bicicletta

I dati raccolti nei primi 6 mesi del 2020 riferiti agli utenti di Virtuoso (150mila download), l’applicazione gratuita che incentiva e remunera le persone che mantengono uno stile di vita salutare, testimoniano un incremento del 250% dell’attività fisica su due ruote, rispetto ad inizio anno. Continua a leggere per saperne di più. Continua a leggere

Al via il progetto PIN – Prevenire e Informare per navigare sicuri

L’emergenza sanitaria da COVID-19 ha aumentato in maniera significativa il tempo trascorso su internet  dei consumatori italiani, per vari motivi: per informazione, per lavoro, per intrattenimento. All’aumento dell’utilizzo di internet, la Polizia postale ha riscontrato però anche un aumento delle frodi informatiche perpetrate dai malfattori del web attraverso mail, telefonate, sms, con l’intento di carpire password di conti correnti online o di carte di pagamento. Tanti, purtroppo, i consumatori caduti in queste trappole. Il nostro Paese, infatti, presenta un alto tasso di “analfabetismo digitale”, per bassi livelli di competenze digitali.

Ma che cosa comporta la scarsa dimestichezza e conoscenza tecnica degli strumenti digitali? Continua a leggere