Contraccezione gratuita: anche in Lombardia

La contraccezione gratuita, già presente in alcune regioni d’Italia, ha una grande importanza. Porterà chiarezza su temi fino ad ora ancora troppo nascosti: la contraccezione stessa, la prevenzione contro le malattie sessualmente trasmissibili, l’educazione sessuale nelle scuole, la sessualità, il corpo e la diversità. Farà inoltre conoscere meglio i consultori ai ragazzi: i consultori dispongono tanti servizi gratuiti per prendersi cura fisicamente, psicologicamente ed emotivamente di sé. Grazie a questo articolo è possibile saperne di più.
Continua a leggere

Vaccini obbligatori: ecco le prossime scadenze


Negli ultimi giorni, il governo sta valutando di posticipare la data per essere in regola con i vaccini obbligatori. In caso contrario, si rischiano sanzioni e l’esclusione dei bambini da asili nido e scuole materne. Si tratta dei dieci vaccini obbligatori per legge: leggendo questo articolo è possibile scoprire di più.
Continua a leggere

Contraccettivi gratuiti in Emilia-Romagna: un passo avanti per l’Italia


Per alcuni consumatori, il costo della contraccezione è ancora un problema che si somma spesso a barriere culturali. La pillola può costare fino a 16 euro al mese, senza contare le visite di controllo. I contraccettivi in Emilia-Romagna sono ora gratuiti per tutti gli under 26 che si rivolgano a un consultorio Asl. Gli under 26 devono inoltre essere residenti in uno dei comuni della Regione ed iscritti al servizio sanitario nazionale.
Continua a leggere

Il futuro del progetto europeo: arriva “EU Citizens’ Consultations”

La Commissione europea ha lanciato la “EU Citizens’ Consultations”, un’iniziativa volta a stimolare il dibattito e la riflessione sul futuro del progetto europeo. Essa consiste in un breve questionario da compilare online e dalla possibilità di commentare il “Libro bianco sul futuro dell’Unione”.
Leggendo questo articolo è possibile saperne di più.
Continua a leggere

Rottamazione-bis: come fare per aderire

Chi vuole aderire alla definizione agevolata per i carichi affidati all’Agente della Riscossione dal 1° gennaio 2000 al 30 settembre 2017deve presentare domanda entro il 18 maggio 2018.

Aderendo alla rottamazione i contribuenti pagheranno solo l’importo delle somme dovute, senza corrispondere le sanzioni e gli interessi di mora. Attenzione, per le multe stradali invece non si pagheranno gli interessi di mora e le maggiorazioni previste per legge.

Come aderire? Continua a leggere