Segnalati würstel contaminati: consumarli solo dopo un’attenta cottura

In diverse regioni d’Italia sono stati segnalati casi clinici di listeriosi alimentare dovuti alla contaminazione di alimenti da parte del batterio Listeria monocytogenes, che ha già colpito 66 persone e causato 3 morti. L’origine della contaminazione è da rintracciare nella consumazione di würstel crudi provenienti da uno stabilimento italiano.

Vediamo di che cosa si tratta Continua a leggere

Invito webinar gratuito: “La sicurezza alimentare”

Casa del Consumatore ha organizzato “INFORMATI CON UN CLICK“, una serie di webinar gratuiti per consentire ai cittadini di approfondire con i nostri esperti alcune tematiche molto interessanti.

Siamo lieti di invitarvi all’appuntamento online “La sicurezza alimentare” che si terrà oggi alle ore 18:00.

Scopriamo l’evento e come partecipare Continua a leggere

Io Sono Originale: flash mob per dire no alla contraffazione

Nell’ambito del progetto “Io sono Originale – Linea B” finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico – Dir. Gen. per la tutela della proprietà industriale – UIBM, Casa del Consumatore ha organizzato un flash mob per sensibilizzare la cittadinanza sul tema della contraffazione.
Scopriamo i dettagli dell’evento

Continua a leggere

Contraffazione: tutto quello che bisogna sapere

Sono sempre di più le persone che desiderano sfoggiare una borsa di alta moda con décolleté di lusso e magari indossare anche un vestito di un prestigioso atelier, ma non tutti possono permetterselo. Purtroppo, ancora in tanti acquistano merce contraffatta alimentando il mercato del falso solo per soddisfare il desiderio di avere l’accessorio all’ultima moda

Scopriamo tutto quello che bisogna sapere sulla contraffazione
Continua a leggere

Presto un nuovo codice di condotta per operatori di telemarketing e teleselling

Il 21.07.2022 alcune associazioni rappresentative di call center, committenti, list providers (ASSEMPRIM, ASSOCALL, ASSOCONTACT, ASSOTELECOMUNICAZIONI, CONFCOMMERCIO, CONFINDUSTRIA, DMA ITALIA) ed associazioni dei consumatori rappresentate da OIC-Osservatorio Imprese e Consumatori si sono incontrate ed hanno formulato il progetto di un nuovo codice di condotta, che dovrà essere sottoposto a consultazione pubblica e all’approvazione del Garante della riservatezza dei dati personali.

Scopriamo di che cosa si tratta Continua a leggere