Bagno dopo mangiato: i consigli per stare bene

“Non fare il bagno dopo mangiato!”, tormentone di grandi e piccini: si tratta delle classiche due/tre ore di attesa sotto il sole cocente in attesa che la digestione faccia il suo corso. Sulla questione esistono solo punti di vista e non una fonte autorevole a cui affidarsi, il Ministero della Salute però ribadisce la necessità di attendere almeno tre ore prima di buttarsi in acqua. Leggendo questo articolo però è possibile leggere serie di consigli per affrontare il momento del bagno in completa sicurezza.
Continua a leggere

Prenotare una vacanza senza truffe: ecco alcuni consigli

Il problema è ormai comune: agli utenti che prenotano le proprie vacanze online è in riserbo sempre qualche spiacevole sorpresa. Spesso mancano informazioni precise sui portali e motori di ricerca, spesso si è convinti di prenotare una vacanza che costa un determinato prezzo e poi si scopre che costa circa (o oltre) il doppio.
Ecco alcuni consigli: Continua a leggere

Vacanze estive 2017: le mete per risparmiare

Montagna, mare, capitale europea o mondiale?! Come scelgono gli italiani dove andare in vacanza?

Ogni anno ci sono delle mete più gettonate di altre, sia per questioni economiche che per il divertimento.

Di recente TripAdvisor ha mostrato le mete più cliccate dell’estate, tra cui è presente anche l’Italia, ma Spagna e Grecia sono quelle preferite dagli italiani che viaggeranno all’estero.

In Grecia si preferisce Mykonos, Santorini e Creta mentre in Spagna si vola verso Maiorca, Formentera e Ibiza.

E in Italia? Dove si va? Continua a leggere

Il menù giusto per le vacanze

Con l’aumento delle temperature, è necessario rivedere le proprie abitudini alimentari e i cibi da privilegiare nelle giornate più calde. Infatti, con il caldo, i processi digestivi sono meno efficienti e il metabolismo è più lento, per cui richiede un minor numero di calorie.

Per questo motivo, è meglio preferire cibi leggeri, frutta e verdura che evitano problemi come, ad esempio, cattiva digestione, stipsi o bruciori di stomaco.

Per iniziare al meglio la giornata, è fondamentale fare una colazione abbondante: in vacanza si ha più tempo e quindi finalmente la si può gustare con calma.
A colazione si consiglia di mangiare: yogurt, fette biscottate con la marmellata, caffè, tè, cereali oppure frutta di stagione.
La colazione è importante per evitare di mangiare eccessivamente a pranzo e in più serve ad affrontare sia le lunghe giornate al mare tra bagni, sport e affaticamento per il caldo, sia le passeggiate in montagna o in una città d’arte. Continua a leggere

Decalogo del turista: i 10 diritti fondamentali da conoscere

IMG-20140706-WA0001

È tempo di vacanze: proprio in questi giorni vi starete affrettando a prenotare voli last-minute o pacchetti turistici per trascorrere le tanto attese vacanze estive.
Per evitare problemi e vacanze da incubo, è meglio sapere in anticipo quali sono i vostri diritti e seguire questi pochi ma utili consigli.

1- Quando acquistate un biglietto aereo, verificate che vi arrivi l’email di conferma con il codice della prenotazione e fate molta attenzione ad inserire i dati corretti della persona che poi effettivamente viaggerà: quando si acquistano voli low-cost, non si può cambiare il biglietto! Continua a leggere