Scopri come accedere ai servizi online della Pubblica Amministrazione con SPID, CIE o CNS

I cittadini possono accedere ai servizi online della Pubblica Amministrazione e consultare la propria posizione fiscale, previdenziale e tutto ciò che li riguarda attraverso SPID, CIE o CNS.

SPID è il Sistema Pubblico di Identità DigitaleCIE è la Carta d’Identità ElettronicaCNS è la Carta Nazionale dei Servizi, sono le tre modalità di autenticazione universale per usufruire dei servizi online della Pubblica Amministrazione.

A cosa servono? Continua a leggere

SPID: scopri come ottenerlo in pochi click

Lo SPID è il Sistema Pubblico di Identità Digitale che permette di accedere ai servizi online della Pubblica Amministrazione e dei privati aderenti in modo semplice e veloce.

Finalmente le code interminabili agli sportelli sono solo un lontano ricordo, da adesso basterà un computer o uno smartphone e in pochi click si potrà accedere al sito dell’INPS per consultare il fascicolo previdenziale, a quello di Agenzia delle Entrate per accedere alla propria area riservata oppure a quello del Comune per acquisire informazioni relative a verbali, veicoli e immobili di proprietà.
Il tutto potrà essere consultato comodamente da casa, ma ovviamente con SPID.

Non hai ancora SPID? Scopri come richiederlo! Continua a leggere

PIN Inps sostituito da SPID. Ecco le persone interessate

Da oggi il PIN Inps è sostituito dal Sistema Pubblico di Identità Digitale, conosciuto meglio come SPID, lo strumento che consente già di accedere ai servizi online della Pubblica Amministrazione.

Solitamente le novità destano preoccupazione tra gli utenti ma niente panico per questa volta, perché qui di seguito spiegheremo tutto quello che c’è da sapere e chi coinvolgerà. Continua a leggere

Bonus vacanze: come richiederlo e quando

Dopo mesi di quarantena, finalmente si può iniziare a pensare a pianificare le vacanze estive. Arriva il bonus vacanze: l’agevolazione rivolta alle famiglie con reddito ISEE non superiore a 40 mila euro che può arrivare fino a 500 euro per una famiglia di tre o più persone. Continua a leggere per scoprire di cosa si tratta. Continua a leggere