Plastica in mare: basta usa e getta


Riciclare non sembra essere più sufficiente. L’inquinamento provocato dalle plastiche e dalle microplastiche gettate in mare sono un fenomeno molto grave che molte grandi aziende hanno contribuito a creare, riempiendo i loro prodotti con imballaggi in plastica usa-e-getta e di conseguenza anche i nostri mari. È stata lanciata una petizione per chiedere ai grandi gruppi dell’alimentare e dei detersivi di smettere di usare imballaggi di plastica monouso, che in gran parte non vengono riciclati e finiscono per inquinare.

Continua a leggere

Investimenti senza sorprese: arriva la guida

UniCredit ha avviato la distribuzione presso le filiali della “Guida all’investimento consapevole”, realizzata grazie al contributo di quattro cantieri di lavoro con le principali associazioni nazionali di consumatori.
“Noi&UniCredit” arricchisce la serie di strumenti di trasparenza e tutela del consumatore realizzati insieme che contribuisce al rafforzamento della consapevolezza dei consumatori sul tema investimenti. Questa guida è pubblicata sul sito della banca e può essere ritirata anche presso le filiali.

Ecco alcuni consigli presenti nella guida per investire al meglio trovando il giusto accordo: 

Continua a leggere

Hai ordinato online e la merce non arriva? Ecco cosa fare

Acquistare online ha numerosi vantaggi: è semplice, ha prezzi convenienti ed è possibile trovare offerte vantaggiose. Non è raro, tuttavia, che lo shopping online riservi qualche brutta sorpresa. Può capitare che i prodotti acquistati non corrispondano alle foto sul sito web, altre volte invece si possono riscontrare problemi relativi all’arrivo della merce, ritardi sulla spedizione o addirittura mancato arrivo del prodotto.
Ecco come deve agire il consumatore quando i prodotti acquistati online non arrivano a casa.

Continua a leggere

Stress tecnologico: il lato negativo dell’era digitale

Capita molto frequentemente di sentirsi stressati a causa delle nuove tecnologie: lo stress tecnologico o “tech stress” è un nuovo termine che defininisce gli effetti psicofisici negativi dell’era digitale.
Grazie agli spazi di archiviazione su Internet illimitati, è pià facile serbare tutto, anche le informazioni più insignificanti a scapito di quelle nuove: in questo modo la capacità di archiviare nuove memorie e di ricordare le cose importanti cambia drasticamente.
L’uomo subisce diversi flussi di informazione ed è in grado di fare sempre più cose contemporaneamente. Studi recenti hanno dimostrato che l’incapacità di concentrarsi persiste anche a computer spento, non ci si riesce a sbarazzare delle proprie tendenze multitasking neppure quando non si compiono più azioni contemporaneamente.
Bisognerebbe cercare di limitare drasticamente il tempo che trascorriamo online e soprattutto informarsi non solo sui pregi che l’era digitale trascina con sé. Continua a leggere

Recensioni false: danno per consumatori e venditori

Molte domande ruotano attorno alla questione delle modalità di controllo delle recensioni sui siti appositi. Filtri automatici, persone che controllano i commenti uno alla volta o nessuno che li controlla: tutto è avvolto da un velo di mistero.
È spiacevole ricevere brutte soprese per le vacanze, la settimana bianca o un semplicemente per un pranzo domenicale in una struttura: è bene stare attenti ad alcuni particolari che spesso passano inosservati.

Ecco alcuni consigli su come riconoscere le recensioni false per poter acquistare con sicurezza.

Continua a leggere

Viaggi low cost senza truffe: tutti i consigli

I vantaggi del viaggiare al fine di conoscere il mondo sono molteplici. Allontanarsi dalle classiche abitudini della vita quotidiana è molto utile per arricchire le proprie conoscenze e ampliare i propri confini. Spesso però, ciò che ci impedisce di viaggiare sono gli elevati costi dei mezzi di trasporto e degli alloggi. Inoltre, è semplice prenotare quanto cadere vittima di una truffa: case subaffittate all’insaputa dei proprietari, alloggi inesistenti, sistemazioni che non rispecchiano le fotografie sul sito… gli inganni sono numerosi.
È possibile, con un po’ di organizzazione e attenzione, trovare offerte convenienti e godersi comunque un’ottima vacanza tenendo lontane le truffe. Ecco alcuni pratici consigli.

Continua a leggere