Nuove specie marine nel Mediterraneo: pericoli per l’ambiente

Nel Mediterraneo sono arrivati decine e decine di nuovi pesci: sono centinaia e, seguendo le correnti, arrivano nel nostro mare spesso trasportati involontariamente dalle barche. Il Mar Mediterraneo ospita oltre i due terzi del traffico navale a livello mondiale e ospita circa 1,5 milioni di imbarcazioni da diporto.

Continua a leggere

Netcomm Forum: 10 biglietti omaggio per gli e-commerce

Casa del Consumatore è lieta di comunicare la sua partecipazione con ShoppingVerify, il portale di recensioni online gestito dall’associazione, a Netcomm Forum al MiCo, la fiera nazionale dell’e-commerce.
ShoppingVerify offre 10 ingressi gratuiti ai primi 10 e-commerce che si registreranno (gratuitamente) sul sito entro domenica 27 maggio.

Leggendo questo articolo è possibile scoprire come ricevere un biglietto omaggio:

Continua a leggere

Etichette alimentari: è obbligatorio indicare l’origine

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Commissione Europea ha ora pubblicato lo schema “Food Information Regulation”. Esso riguarda l’indicazione sull’etichetta dell’origine dell’ingrediente primario (presente nel prodotto in quantità maggiore del 50%) nel caso in cui sia diversa dal “Made in …” dichiarato. L’applicazione del regolamento entrerà in vigore il 1 aprile 2020: è bene fare chiarezza al riguardo. Continua a leggere

Un pasto da cani: pet food contaminato

Crocchette per cani: ipervitaminizzate, arricchite con ginseng o frutti di bosco, improntate alla dieta mediterranea, vegetariane… la varietà sugli scaffali è ormai talmente tanta da confondere il padrone. Fare chiarezza sulle effettive caratteristiche nutrizionali può sembrare complesso ed è inoltre possibile, putroppo, trovarvici spiacevoli sorprese. Infatti, sono stati portati in laboratorio 19 campioni di croccantini alla ricerca del miglior compromesso tra valore nutrizionale, micotossine e metalli pesanti. Continua a leggere

Plastica in mare: basta usa e getta


Riciclare non sembra essere più sufficiente. L’inquinamento provocato dalle plastiche e dalle microplastiche gettate in mare sono un fenomeno molto grave che molte grandi aziende hanno contribuito a creare, riempiendo i loro prodotti con imballaggi in plastica usa-e-getta e di conseguenza anche i nostri mari. È stata lanciata una petizione per chiedere ai grandi gruppi dell’alimentare e dei detersivi di smettere di usare imballaggi di plastica monouso, che in gran parte non vengono riciclati e finiscono per inquinare.

Continua a leggere

Investimenti senza sorprese: arriva la guida

UniCredit ha avviato la distribuzione presso le filiali della “Guida all’investimento consapevole”, realizzata grazie al contributo di quattro cantieri di lavoro con le principali associazioni nazionali di consumatori.
“Noi&UniCredit” arricchisce la serie di strumenti di trasparenza e tutela del consumatore realizzati insieme che contribuisce al rafforzamento della consapevolezza dei consumatori sul tema investimenti. Questa guida è pubblicata sul sito della banca e può essere ritirata anche presso le filiali.

Ecco alcuni consigli presenti nella guida per investire al meglio trovando il giusto accordo: 

Continua a leggere

Hai ordinato online e la merce non arriva? Ecco cosa fare

Acquistare online ha numerosi vantaggi: è semplice, ha prezzi convenienti ed è possibile trovare offerte vantaggiose. Non è raro, tuttavia, che lo shopping online riservi qualche brutta sorpresa. Può capitare che i prodotti acquistati non corrispondano alle foto sul sito web, altre volte invece si possono riscontrare problemi relativi all’arrivo della merce, ritardi sulla spedizione o addirittura mancato arrivo del prodotto.
Ecco come deve agire il consumatore quando i prodotti acquistati online non arrivano a casa.

Continua a leggere