Investimenti online: scopri le fregature

Negli ultimi anni ha preso il sopravvento il trading online, una forma di investimento che si svolge completamente su internet attraverso l’acquisto e la vendita di strumenti finanziari.

Con il trading online sono nate numerose società che promettono dei guadagni allettanti a fronte di piccoli investimenti iniziali, ma attenzione perché in molti casi si è dimostrata una realtà ben diversa… una vera e propria fregatura!

Scopri cosa succede realmente.

Di solito tutto inizia con una telefonata di un sedicente broker finanziario che propone investimenti sicuri, guadagni garantiti e la possibilità di prelevare i soldi investiti e guadagnati in qualsiasi momento. Se dall’altro capo del telefono risponde un risparmiatore che ha bisogno di un guadagno veloce, sicuro e immediato può capitare che non ci stia a pensare due volte e accetti l’investimento proposto.

Dopo un primo versamento iniziano i primi guadagni, oltretutto abbastanza sostanziosi, e saranno proprio questi ad incentivare il malcapitato ad effettuare ulteriori versamenti.

Il broker continua a contattarlo chiedendo altri depositi per incrementare il patrimonio e arrivati a questo punto, alcuni risparmiatori continuano a versare denaro, altri si rifiutano, però poi si trovano nella stessa situazione quando decidono di prelevare le somme ottenute. Spariscono tutti, denaro compreso!

Quando i risparmiatori capiscono di essere caduti in una trappola, faranno di tutto per poter recuperare i soldi investiti e ad alcuni squillerà di nuovo il telefono… Questa volta sarà un’altra persona che proporrà di fare causa per recuperare il capitale investito, naturalmente dietro richiesta di ulteriore denaro! Sembra che non ci sia fine né a questa storia e né alla coscienza umana.

State alla larga dalle società che vi contattano con modalità insistenti per invogliarvi ad investire e magari con sede in paradisi fiscali, da chi vi propone elevati guadagni in breve tempo ed incentivi ad ogni investimento, perché molto spesso dietro a tutto questo si nasconde altro.

Purtroppo sono molti i risparmiatori che hanno perso tutti i soldi investiti perché hanno dato fiducia a queste persone, perciò vi invitiamo a prestare la massima attenzione nelle scelte di investimento e soprattutto ai soggetti a cui vi affidate, i quali devono essere autorizzati dalla Consob.

Ad oggi, la Consob (Commissione Nazionale per le Società e la Borsa) quale Autorità italiana che si occupa della vigilanza dei mercati finanziari, ha ordinato l’oscuramento di ben 184 siti dallo scorso luglio, momento in cui ha acquisito tale potere.

Se anche voi siete stati contattati oppure avete investito del denaro, raccontateci la vostra esperienza.

Una risposta a “Investimenti online: scopri le fregature

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *