Bonus cultura 18enni prorogato al 2020: come ottenerlo e dove spenderlo

Il bonus cultura 18enni è uno tra i benefici economici erogati dal governo più apprezzati dai giovani. Lanciato dal governo Renzi nel 2016 attraverso il DL Scuola, è dedicato ai 18enni che risiedono in Italia. Continua a leggere per scoprire come ottenerlo e come spenderlo.L’importo del bonus è pari a 500 euro, e permette acquisti di vario genere a tema culturale. Nel DEF 2020 (Documento di Economia e Finanza) è stata inserita la proroga anche per il 2020.
Quali sono però le caratteristiche necessarie per ottenerlo e cosa si può acquistare?

Criteri di assegnazione
Questo bonus viene assegnato a chi diventa maggiorenne nel corso dell’anno precedente alla richiesta. Per ciò che riguarda la proroga al 2020, gli assegnatari saranno i giovani nati nel 2001 che hanno compiuto la maggiore età nel 2019.
Le caratteristiche necessarie per poterlo ottenere sono:
– essere cittadini residenti sul territorio nazionale;
– essere in possesso di permesso di soggiorno in corso di validità se stranieri;
– aver compiuto il diciottesimo anno di età nell’anno precedente alla richiesta del bonus.

Come richiederlo
Per ricevere il bonus è necessario accedere sulla piattaforma web 18app. Per effettuare il login ci si deve munire delle credenziali SPID, il nuovo sistema di identità digitale, che permette l’accesso ai siti istituzionali e della pubblica amministrazione.

Ecco i passi da seguire:
– Richiedere le credenziali SPID gratuite inserendo i dati richiesti;
– Accedere alla piattaforma web 18app;
– Autenticarsi utilizzando le credenziali SPID;
– L’accredito viene caricato in automatico agli aventi diritto.

Si può effettuare la registrazione entro il 30 Giugno dell’anno successivo al compimento dei 18 anni. Anche per il bonus 18app 2020 quindi, sarà possibile accedere all’agevolazione entro il 30 giugno 2020. Inoltre, il bonus è spendibile fino al 31 Dicembre 2020.

Come e cosa si può acquistare?
– Ingressi nei musei, monumenti e parchi;
– Biglietti per il cinema, eventi culturali e concerti;
– Ingressi a spettacoli di teatro e danza;
– Libri;
– Corsi di musica, teatro e lingua straniera.

Si può usare il Bonus Cultura 2020 su Amazon?
Fino al 2019 era possibile usare i buoni del bonus cultura per acquisti Amazon nelle categorie libri, eBook Kindle, audiolibri, CD e Vinili e DVD musicali. Amazon non ha ancora comunicato se verra esteso al 2020.

Una risposta a “Bonus cultura 18enni prorogato al 2020: come ottenerlo e dove spenderlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *