Trolley: tutti i consigli per l’acquisto

Una volta era lo zaino il compagno di viaggio numero uno: ora è il trolley. Per averne la conferma, è necessario guardarsi attorno quando si è in aeroporti e stazioni: si tratta di una valigia con le ruote rende sicuramente più leggeri gli spostamenti. Come scegliere però il modello adatto tra le tante opzioni? Ecco tutti i consigli.

Trovare un trolley con le dimensioni da bagaglio a mano in grado di salire su tutti gli aerei di tutte le compagnie è un’ardua impresa: tempo fa è stato stabilito uno standard (55x 35×20 cm, inclusi tasche, ruote e manici) per i bagagli a mano, poche compagnie aeree però si sono adeguate.

Trolley rigido o morbido?
I trolley rigidi sono più resistenti, sopportano meglio pioggia e umidità e sono indicati per il trasporto di oggetti più fragili. Però, al contrario di quelle rigide, le valigie morbide hanno molte tasche e scomparti, sia interni che esterni.

I materiali
Poliestere, poliammide e cotone sono i tessuti più usati, una struttura in metallo invece rende il trolley semi-rigido. Il tessuto risulta resistente alle abrasioni, lo svantaggio maggiore è che con la pioggia c’è il rischio che la stoffa si bagni. Se sul tessuto c’è però uno strato di PVC, il trolley diventa impermeabile come se fosse rigido.
Polipropilene, resistente agli urti. Le ruote e le cerniere sono molto solide.
ABS, materiale resistente agli urti, è molto più leggero del polipropilene.
Policarbonato, leggero, flessibile e resistente. Rispetto al polipropilene, le cerniere e altri punti sono permeabili all’acqua.

Le maniglie
Il manico estendibile è un requisito fondamentale dei trolley. Quando si parla di impugnatura, il primo aspetto su cui focalizzare l’attenzione è la fluidità degli spostamenti. Inoltre, è importante che il manico allungabile sia resistente e che non sporga. È bene provare in negozio a trasportare la valigia per assicurarsi che sia comoda e che non abbia problemi.

Quante ruote sono meglio?
Il vantaggio delle due ruote è che non deragliano e sono adatte ad un terreno accidentato. Le quattro ruote sono più comode per percorrere lunghe distanze poiché permettono di spingere la valigia senza doverla trascinare.
Esistono anche quelle con otto ruote, utili per spingere la valigia su pavimenti lisci e assicurano maggiore stabilità.

Al momento dell’acquisto, è fondamentale non basare la tua scelta solo su parametri estetici e fare attenzione ad alcune caratteristiche del trolley.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *