Parte la settimana contro la contraffazione. Scopri dove

Giovedì 15 giugno, a Roma, durante la settimana dell’Anticontraffazione, verrà presentato il progetto di Io Sono Originale e le iniziative che lo hanno caratterizzato:

due indagini conoscitive che hanno descritto il fenomeno della contraffazione e l’impatto che questo ha sulla società e sui giovani;

flash mob e i road show, i quali hanno coinvolto tante persone, informandoli sui pericoli della contraffazione;

videogioco e il concorso a premi;

campagne di comunicazione social sulle piattaforme digitale e nelle scuole.

La settimana dell’Anticontraffazione, promossa dal Ministero dello sviluppo economico, Direzione Generale Lotta alla contraffazione, viene replicata per la seconda edizione, considerando il gran successo della prima edizione del 2016.

Scopri la settimana dell’anticontraffazione

Sette giorni, dal 12 al 18 giugno, caratterizzati da eventi, convegni e presentazioni, per rendere i cittadini e le imprese i veri protagonisti della lotta contro il falso.

Il 12 giugno, a Roma, si terrà il convegno di apertura dal titolo “Contro la contraffazione: le politiche nazionali e le risposte del territorio”. Interverranno molti ospiti tra cui Ignazio Abrignani – Vicepresidente della Commissione Attività produttive, Commercio e Turismo della Camera dei Deputati, Vincenzo Valentini – Capo Staff del Presidente Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato e concluderà il convegno Antonio Gentile – Sottosegretario Ministero dello Sviluppo Economico. Mentre, durante la presentazione del progetto Io sono originale, vedremo la presenza dell’attore umorista Maurizio Lastrico.

Le città protagoniste della settimana dell’Anticontraffazione sono Napoli, Roma, Venezia e Cosenza, rispettivamente il 13, 14 e 16 giugno, saranno tre giornate di discussioni e presentazioni di studi sulla lotta alla contraffazione.

Il 14 giugno, a Venezia, durante la settimana dell’ Anticontraffazione, avrà luogo il flash mob di Io sono originale. La manifestazione si svolgerà dalle ore 16.00 alle ore 18.30 sul piazzale antistante la stazione di Venezia, in riva al Canal Grande. Durante la manifestazione saranno presenti dieci iscritti e collaboratori dell’Associazione “Casa del Consumatore” del Veneto, che si alterneranno nella distribuzione di depliants e nell’attività di informazione ai cittadini sul tema della contraffazione dei prodotti e dei rischi sulla salute e sull’economia.

Il 15 giugno, a Roma, presso la sala Teatro Quirinetta, in via Marco Minghetti, verrà presentato il progetto e l’evento sarà allietato dall’umorismo sagace di Roberto Ciufoli. Qui puoi consultare il programma dettagliato della giornata.

Tutte le iniziative della settimana sono identificate con un logo e uno slogan comune, proprio per innescare una riflessione sui temi della contraffazione e sulle implicazioni che i “falsi” hanno a livello sociale ed economico, cercando di delineare e di far conoscere il grande mercato del falso.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Una risposta a “Parte la settimana contro la contraffazione. Scopri dove

  1. Se le aziende che producono i loro costosi originali, portassero la produzione in Italia ed applicassero prezzi di vendita equi ( senza sovrapprezzo per la FIRMA ), probabilmente si creerebbero molti posti di lavoro, la gente acquisterebbe i loro originali e forse gli orientali farebbero meno contraffazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *