Chef save the food: gara per cucinare senza sprechi. Chi vincerà?

save the food

Il mondo della cucina sta coinvolgendo sempre più persone con video tutorial, programmi tv e varie iniziative… perchè non fare una gara? Eccola e si chiama Chef save the food!

Chef save the food è una gara che vedrà protagoniste dieci famiglie comasche che metteranno a disposizione il cibo avanzato della propria cucina a dieci chef di alcuni ristoranti di Como e provincia. Questi ultimi cucineranno un piatto con i soli avanzi disponibili mostrando, non solo alle famiglie ma a tutti noi, come poter utilizzare il cibo in maniera sostenibile e consapevole.

Gli sprechi e gli avanzi, parliamoci chiaro, non piacciono a nessuno. Quindi perché non cercare un modo per sfruttare le rimanenze per cucinare qualcosa di particolare e sfizioso?

Questo è uno degli intenti di Chef save the food, un contest che coinvolgerà dieci famiglie di Como e provincia, affiancate da dieci chef che si sfideranno a suon di piatti prestigiosi e particolareggiati.

Chi può partecipare?

Chiunque può partecipare: dalle coppie non sposate, con figli o senza figli.

Verranno coinvolti i ristoranti, che avranno la possibilità di mettere alla prova i propri chef e di farsi conoscere in tutto il territorio comasco. Perciò l’invito è rivolto a tutte quelle famiglie e a tutti quei ristoranti che hanno voglia di mettersi in gioco, ma soprattutto di giocare e sfidarsi, cercando di riuscire a cucinare con il minimo indispensabile.

Chi vincerà?

A scegliere saranno proprio gli spettatori che dovranno votare il piatto, la famiglia o lo chef preferito. Proprio per questo verranno postati dei video sul sito ufficiale (www.chefsavethefood.com) e sui social network (Facebook, Instagram e YouTube) per permettere al pubblico di decidere per chi tifare. Parteciperanno le famiglie più disparate e il tutto verrà documentato con questi video, i quali racconteranno la storia di queste famiglie e il processo che porterà lo chef a cucinare un determinato piatto. Una gara senza precedenti, insomma: gli chef si sfideranno per cercare di sfruttare al meglio i soli elementi culinari presenti nel frigorifero delle famiglie che affiancheranno.

Cosa si vince?

La famiglia vincitrice sarà premiata con una cena nel ristorante dello chef che li ha seguiti, mentre allo chef verrà regalato un buono da sfruttare per comprare prodotti alimentari per il suo ristorante.

Come fare per iscriversi?

Iscriversi al progetto è molto semplice: basta entrare sul sito www.chefsavethefood.com, compilare il breve modulo disponibile e il gioco è fatto!

Chef save the food è davvero un progetto innovativo e smart che nasce dalla collaborazione delle associazioni Codici, Casa del Consumatore e Assoutenti, le quali hanno come obiettivo il riuscire ad educare persone di tutte le età ad un uso corretto e sostenibile degli avanzi alimentari. Il progetto, inoltre, è stato reso possibile grazie al contributo della Regione Lombardia e alla partecipazione del Comune di Como, della Provincia di Como e la Camera di Commercio di Como, le quali hanno creduto nel progetto in tutte le sue forme, sposando l’idea che si può comunicare anche divertendosi.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *