Problemi con la tua compagnia telefonica? Ecco come difenderti!

Attivazione di servizi non richiesti, fatture doppie, problemi di trasloco o attivazione della linea, sono molti i problemi che possono rendere difficile il nostro rapporto con l’operatore telefonico che abbiamo scelto per la casa, l’ufficio o il telefonino.

La prima cosa da fare è sicuramente chiamare il servizio clienti e cercare di farsi risolvere rapidamente il problema. Non sempre però ci si riesce, a causa di call center che non rispondono o ci lasciano in attesa per decine di minuti oppure per operatori a cui, ogni volta, dobbiamo raccontare da capo le nostre disavventure.
Se vi trovate in questa situazione, apparentemente senza uscita, allora dovete procedere in questo modo.

Per prima cosa mandate un reclamo scritto alla vostra compagnia telefonica. Come si dice, verba volant, scripta manent.
Sicuramente faticherete a trovare dove mandare il reclamo e a capire cosa scriverci. Non vi perdete d’animo, c’è un apposito modello per voi, già predisposto per le principali compagnie telefoniche italiane: vi basta compilare i campi e in pochi secondi il vostro reclamo sarà pronto da inviare (per utenze business clicca qui; per utenze private clicca qui). L’associazione sarà inoltre a vostra disposizione per assistervi nell’eventuale fase successiva al reclamo.

Se non ricevete risposta entro trenta giorni dalla ricezione del reclamo (in tal caso avete diritto anche al pagamento di un indennizzo), o se la risposta non vi soddisfa, potete avviare la conciliazione o presso il Co.Re.Com. della vostra regione, oppure potete rivolgervi alla Casa del Consumatore, che ha concluso specifici accordi con le maggiori compagnie telefoniche nazionali proprio per risolvere, senza costi per l’utente, le controversie con l’assistenza di conciliatori dell’associazione.

A conclusione della procedura di conciliazione, il conciliatore vi sottoporrà una proposta di definizione della controversia: se concordate potete semplicemente sottoscriverla per accettazione. In caso contrario sarete liberi di ricorrere al Giudice (nel settore della telefonia il tentativo di conciliazione prima di ricorrere all’autorità giudiziaria è obbligatorio).

Per assistenza o maggiori informazioni potete contattare la Casa del Consumatore.

22 risposte a “Problemi con la tua compagnia telefonica? Ecco come difenderti!

  1. quando l’oggetto del contendere è appena 100 euro credo che non convenga dovendo pagare la tassa di iscrizione all’associazione.

  2. sono 5 mesi che ho traslocato casa con Vodafone ma dove abito l’adsl non funziona bene e avere un wi-fi è problematico. Avrò fatto aleno 6 segnalazioni, mi hanno cambiato la vodafone station wi-fi ma non funziona è lenta e le telefonate fisse si interrompono in continuazione. Ho chiesto di uscire da vodafone, visto che il problema non me lo risolvono. Risposta dovrò pagare la penale. Sembra giusto?? non è colpa mia grazie

  3. Buongiorno, vorrei sapere se le compagnie telefoniche possono dare ai nuovi abbonati dei numeri già avuti in precedenza da vecchi abbonati.
    Grazie per l’attenzione

  4. Buongiorno, ho inviato questa raccomandata alla TIM.
    Cosa ne pensate?
    Grazie

    In riferimento alle ripetute comunicazioni via mail ( a partire dalla data del 21 gennaio 2016 e tutte documentabili) relative problemi tecnici legati alla mia linea telefonica ( ADSL + fonia) e vista la totale assenza di assistenza risolutiva, con la presente sono a comunicarVi che non farò fronte al pagamento della vostra ultima fattura. Non per mia volontà, non ho usufruito del servizio da oltre due mesi, vi diffido ad emettere nuove fatture a mio carico e comunico disdetta immediata del contratto con voi in essere
    Qualsiasi ulteriore richiesta economica da parte vostra, sarà sottoposta all’attenzione dei mie legali, per valutarne un’azione nei vostri confronti.

  5. Abbonamento internet su vodafon a dieci euro a mese rinnovato mese dopo mese due giorni prima ,alla fine dell’anno porta a pagare per tredici mesi e più’.Posibile che nessuno protesti?

  6. Buongiorno,
    vorrei interrompere il contratto con FastWeb ma da oltre un mese il modulo scaricabile dal sito per effettuare la richiesta di cessazione del contratto non è scaricabile da nessuna parte. Mi fate sapere cosa si può fare per poter interrompere il contratto?
    Grazie Stefania

  7. Ho riletto il mio messaggio e mi rendo conto che forse non è chiaro. Vorrei spiegare meglio al fine di essere supportata.
    Entrando nel sito Fastweb e seguendo tutte le varie voci che ti conducono a “interruzione contratto” si arriva in una pagina in cui viene spiegata tutta la procedura per interrompere il contratto e restituire il modem in comodato d’uso. Ma all’atto pratico di scaricare il form non è scaricabile. Inoltre anche dalla pagina parla con noi si arriva allo stesso punto ma poi il form non è scaricabile.
    Io voglio interrompere il contratto e restituire i modem sia FastWen sia Sky che era associato a Fastweb quando ho fatto il contratto.
    Come posso fare? A chi mi posso rivolgere visto che non c’è neanche un numero di telefono?
    Inoltre dalla spiegazione, c’è scritto anche che Fast web mi contatterò via sms per scrivere l’indirizzo su cui restituire i dispositivi. Come posso avere la certezza che questo accada data la completa assenza di trasparenza sul sito?
    Ci sono tanti moduli di disdetta Fastweb con indirizzo a Cinisello Balsamo da internet, ma chi mi dice che vanno bene non essendo stati scaricati dal sito fastweb?
    Sky decade automaticamente con Fastweb?
    Ritengo che mentre le altre procedure (ad esempio trasferimento della linea telefonica per trasloco) siano bene espletate, l’interruzione del contratto invece è tenuta non chiara. Credo sia poco corretto nei confronti del consumatore per non dire illegale…i moduli non dovrebbero essere disponili sul sito?
    Grazie in anticipo per il supporto
    Stefania

    • Scusate, vedo tante belle domande…. e anch’io vorrei esporre il mio caso di disservizio con fastweb, ma in tutte le domande che vedo, non c’è traccia di risposte….

  8. Nel mese di marzo ho saputo della promozione 3 …chi era cliente 3 poteva avere promozione con cifra x sempre con altro gestore…visto che il mio vecchio nn aveva mantenuto il prezzo concordato ma ogni mese la fattura era diversa… stanca della situazione ho cambiato……purtroppo nn a buon fine…sono passata solo con la linea internet ma quella voce sono rimasta con il vecchio…fatto reclamo mi comunicavano che dovevo attendere…..nel frattempo arriva modem…..il servizio voce rimane nullo …cioè nn posso ricevere nè chiamare ma mio malgrado risulto ancora cliente anche solo voce col vecchio……il nuovo mi dice che nn sono riusciti a darmi la linea e che il promotore aveva sbagliato a fare il contratto…..con il diritto di recesso mando racc.ta a.r. e modem indietro….il vecchio gestore nel frattempo nn solo mi toglie la linea dal mese di aprile ma mi chiede pagamento di fatture di un servizio che nn ho più da mesi e anche penale x essere uscita quasi un mese prima dei due anni previsti più il distacco…..Cosa devo fare? dopo il danno anche la beffa!!!!il vecchio mi chiede pagamento di fatture fino ad oggi senza un servizio anche avendo fatto con loro racc.ta x il distacco totale..e pagamento del distacco anche se nn è ancora avvenuto…….il nuovo mi riferisce che per un anomalia nn riescono a togliermi la linea internet…….Cosa posso fare? AIUTO!!!!!!!

  9. Avevi una linea telefonica Telecom con internet 20 mega un giorno mi chiamano dalla Telecom facendomi una proposta : se passavo alla fibra non solo pagavo di meno (euro57.00 con internet 20 mega) euro 29.90 al mese ma le due bollette successive non dovevo pagarle perche rientravano nel regalo del passaggio. Aderiscono a questa promozione mi cambiano il numero facendomi perdere una scontistica ed ora mi ritrovo con euro 300.00 da pagare per pagamenti non effettuati

  10. Buon giorno sono molto dispiaciuta per aver fatto un contratto wifi con questa compagnia.fatto e che per ogni due mese dovevo pagare 20euro .ho chiesto alla commessa del negozio di Rovigo mille volte se io pago con bollettino postale nn c’è nessun costo aggiuntivo?la risposta,,no,,.contenta….ho 5mesi che nn riesco a chiarire tutta questa storia ,perché mi arriva bollettini molto più alti,anzi sono accusata di aver cambiato modalità di pagamento.tra altro hanno inserito nr di conto corrente che io nn lo mai fatto.ecco come lavorano a rovigo.se c’è qualcuno che mi po’ aiutare a risolvere questa dilemma……?!grazie

  11. Avrei bisogno di sapere se vodafon può cambiarmi il mio numero telefonico fi rete fissa posseduto da oltre 20 anni avendo sottoscritto un contratto con loro per la fibra ma mai inesistente . Chiamando mi propongono fi passare alla ADSL senza prospettati il cambio numero .
    Mi ritrovo oggi cambiato il numero telefonico senza nostro consenso .
    Come posso comportarmi ????

  12. Messaggi di segreteria telefonica TIM.
    3 euro per aver ascoltato la segreteria telefonica.
    Incredibile, e li lasciamo fare, senza nessun avviso del costo, per aver ascoltato due messaggi sul mio cellulare ho speso 3 euro.
    Migliaia di utenti ogni giorno sono sottoposti a queste frodi legalizzate, e le compagnie telefoniche intascano migliardi, siamo in campagnia elettoralema non ho sentito nessuno politico affrontare questo tipo di problema

    • Ho sottoscritto un contratto con Vodafone con un offerta questa offerta comprende che il digital fax per l”importo di € 10,00 e”comprensivo su questa offerta ma mi arriva la fattura e lo mettono in pagamento dopo varie telefonate questi mi ammettono che c’e stato un errore da parte della Vodafone e che provvedevano a rinviarmi la fattura dopo 20 giorni ancora non arriva come mi devo comportare

      a

    • Ho sottoscritto un contratto con Vodafone con un offerta questa offerta comprende che il digital fax per l”importo di € 10,00 e”comprensivo su questa offerta ma mi arriva la fattura e lo mettono in pagamento dopo varie telefonate questi mi ammettono che c’e stato un errore da parte della Vodafone e che provvedevano a rinviarmi la fattura dopo 20 giorni ancora non arriva come mi devo comportare

      • Ti conviene fare un reclamo scritto. Se non risolvono, contatta Casa del Consumatore allo 0276316809 per avviare una conciliazione.

  13. Tutti abbiamo problemi con le compagnie telefoniche
    Bisognerebbe incominciare a fare qualcosa di serio contro queste continue truffe che tutti i giorni fanno a tutti noi

    • esatto!!!!! solo che non c’è realmente nessuno che ci tutela! anche io fatto un contratto con Telecom telefonicamente per poi vedermi aumentare del doppio la bolletta dopo tre mesi senza neanche preavviso; senza contare che la linea ha continui blocchi anche per ore…segnalato e in risposta mi è stato detto che la linea, secondo loro, va benissimo

  14. Salve,

    Ho recentemente contattato vodafone per farmi rimuovere l’ennesimo ‘servizio’ che si era magicamente attivato da solo -a mie spese ovviamente- e ho colto l’occasione per chiedere un’offerta alternativa alla mia smart 200 (1gb, 200min, 200sms a 10 euro mensili) visto che altri operatori e la stessa vodafone hanno promozioni che offrono molto di più per la stessa cifra.
    Spiego all’operatore con cui sto parlando che mi interessa soprattutto avere più traffico dati, ma come punto fermo specifico chiaramente che non voglio spendere più dei 10 euro mensili che pagavo con la smart 200. Dico inoltre che se non mi offrono una promozione con più traffico dati a una cifra non superiore a quella, non sono interessato e probabilmente mi rivolgerò a un altro provider. Alché mi viene fissato un appuntamento telefonico con un loro commerciale per il giorno seguente.

    Come d’accordo vengo richiamato dal commerciale a cui espongo nuovamente i termini della mia richiesta, questi mi propone subito di passare alla special 1000 (5gb, 1000min, 1000sms). Chiedo anche a lui se il prezzo resterebbe sempre di 10 euro mensili, l’operatore mi risponde di sì. Non esagero: gli ho chiesto conferma per tre volte di fila se quell’offerta avrebbe avuto il prezzo di 10 euro mensili per sempre e senza costi aggiuntivi o altri annessi, l’operatore mi conferma tre volte che sì il prezzo e quello e rimarrà invariato (con una certa dose di suffcienza nel tono di voce tra l’altro).
    Un po’ imbarazzato per la mia eccessiva diffidenza accetto l’offerta che mi viene attivata al costo pattuito di 10 euro.
    Utilizzo il mio traffico tranquillamente per tutto il primo mese ed effettivamente non spuntano costi aggiuntivi, sono quindi molto soddisfatto del prodotto.

    Arriva il giorno dell’addebito per il mese successivo e noto che, voilà, la cifra addebitatami questa volta è di 15 euro. Chiamo immediatamente l’assistenza clienti spiego cosa è successo, la triplice conferma sul prezzo, ecc… Mi viene detto che sì deve esserci stato un errore perché in effetti avrei dovuto pagare solo 10euro, 5 mi vengono immediatamente rimborsati, e l’operatore si congeda dicendo che deve indagare su quello che può aver causato il disguido e che sarei stato ricontattato nuovamente per fare chiarezza su quanto accaduto.
    Vengo in effetti ricontattato ma questa volta negano tutto. Il nuovo operatore non mette in dubbio che le cose siano andate come ho spiegato, ma sostiene che non è possibile che io paghi quell’offerta 10 euro visto che il prezzo di listino è 15, dice che l’ufficio commerciale ha negato la possibilità di questa eventualità, ecc… Ora mi scaldo perchè mi stanno ovviamente prendendo per i fondelli e minaccio di cambiare provider, non avendo nulla a cui aggrapparsi l’operatore mi dice che il giorno dopo sarei stato di nuovo contattato per chiarire definitivamente la questione con l’ufficio responsabile.

    Sono passate due settimane e ancora nessuno si è fatto vivo. tra altre due settimane ci sarà l’addebito per questa mensilità.
    Mi pare ovvio che il commerciale che mi ha attivato l’offerta confermandomi tre volte il prezzo di 10 euro, mi ha mentito per farmi acquistare un prodotto a un prezzo superiore, offerte di questo tipo vodafone me ne ha fatte quasi tutti i mesi e ho sempre rifiutato per via del prezzo, ma con questo sistema (truffa) sono riusciti finalmente ad appiopparmene una. Sospetto che sia pratica comune presso di loro visto di fronte all’evidenza fanno gli omertosi e non mi richiamano neanche, sperando, come fanno purtroppo in molti, che per evitarmi lo sbattimento di seguire la questione mi rassegni ad essere stato truffato e pagare quindi di più.
    A me però non sta bene e sicuramente li richiamerò e mi farò dare quanto pattuito in termini di consumi oppure passerò a un altro operatore, ma prima di farlo vorrei sapere dagli utenti del forum se hanno suggerimenti su cosa dire o come comportarmi, se ci sono strumenti che il consumatore può utilizzare per proteggersi e rimediare a questo tipo di truffe e se qualcuno ha avuto esperienze simili. Insomma mi consigliate di fare qualcosa in particolare prima rientrare in contatto con vodafone?
    Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *