Italia-Programmi.net: fare la class action?

Il blog del consumatore ringrazia, anche se nel contempo in realtà siamo dispiaciuti di questi numeri, le centinaia di miglia di persone che, malcapitate e tartassate dalla fantomatica “Estesa LTD” di Italia-Programmi-net, continuano a leggere e commentare il nostro blog e contattare la Casa del Consumatore chiedendo aiuto per il sito Italia-Programmi….
In molti si chiedono e ci chiedono che fare per fermare questa mastodontica opera di disturbo alla quiete di tranquilli cittadini che hanno fatto il solo errore di finire su una pagina internet sbagliata.
Unirsi tutti e fare una bella class action?

Secondo noi no. E vi spieghiamo perché.

Alcuni di voi hanno pagato i soldi richiesti dalla società e li vorrebbero indietro. Altri, i più, spererebbero invece di non ricevere più solleciti di pagamento, con toni minacciosi e “convocazioni” davanti a Tribunali INESISTENTI.
Come sapete, anche grazie alle vostre innumerevoli denunce, la polizia postale e diverse procure si stanno occupando della questione. L’Antitrust li ha sanzionati pesantemente già due volte.

Il sito però continua a starsene al suo posto e loro indisturbati continuano a infastidire migliaia di persone.
Pensate che laddove non arriva la magistratura penale possa arrivare una class action? Pensate che se vi facessimo spendere qualche decina di euro per i costi che inevitabilmente comporta una class action vi faremmo un buon servizio, oppure potreste spendere inutilmente più di quel che avete già sborsato o quel che, merito vostro (e un po’ anche nostro) non avete dato a Italia-Programmi?

Ascoltateci, qui stiamo assistendo alla manifestazione di uno dei problemi di internet: la libertà costa ampi spazi anche per attività che a questo punto non possiamo che ritenere illecite.
Quindi questa è la nostra opinione: non spendiamo tempo e denaro dietro a personaggi che neppure si presenterebbero in Tribunale e che, se anche perdessero, si farebbero una grossa risata della sentenza, così come hanno fatto delle condanne dell’Antitrust.

Cosa possiamo fare allora però noi per voi, per tranquillizzarvi comunque?
Non possiamo interrompere il flusso di mail. Questo no.
Possiamo però assicurarvi che, se sarà intrapresa qualche iniziativa giudiziale seria per il recupero dei fantomatici 96 euro più spese varie, La Casa del Consumatore difenderà i diritti tutti i propri associati. Per informazioni potete contattarci al numero verde gratuito 800 168 566.

123 risposte a “Italia-Programmi.net: fare la class action?

  1. Cosa bisogna fare? Davanti a queste pressioni? Può essere che non ci siano istituzioni che possano garantirci da queste vessazioni? Che creaono problemi psicologici oltre che stress. e forse è su queste cose che questi agiscano, sanno lavorare. non vi sembra?

  2. Le comunichiamo che, se entro il giorno 19/03/2012 non provvedera ad effetuare il pagamento di 122,90 Euro per la Vostra iscrizione al
    nostro sito fatto senza dubbio da lei come dimostrato nelle precedenti comunicazione, Le faremo fissare dal nostro avvocato la data di udienza
    presso il Tribunale Regionale Giudiziario.

    è la 10° imail dattemi un consiglio grazie (li o solo mandatto un’imail dicendo che non pago niente può
    bastare.

  3. Che dire e’ semplicemente sconfortante che personaggi di questa specie si possano permettere diprendere in giro noi consumatori,ma anche le istituzioni preposte a combattere questi fannulloni.la polizia postale che fa’??le procure indagano si ma con che risultato,, l’antitrast e’ inefficace a chi dobbiamo rivolgerci hai talebani,forse loro avrebbero gia risolto il probblema da tempo..

  4. Scusate ma mi è appena arrivata una e-mail di convocazione al tribunale regionale! e io ora che devo fare? vado a sporgere denuncia??? se mi date qualche dritta mi fate un favore perchè sono una vittima come tutti! ho le mail che confermano che il giorno stesso ho mandato piu volte e-mail di recesso senza risultato!grazie delle risposte in anticipo!

  5. Cosa devo fare per non farmi arrivare sia le mail che ora anche le lettere di italia-programmi.net
    che mi sollecitano a pagare entro il 23 marzo 2012. Rispondetemi perchè non ho intenzione di pagare, anche perchè non posso pagare essendo in cassa integrazione. Grazie in anticipo.

  6. sta succedendo a me in questo momento…
    non sapevo nemmeno di essere iscritto.. sai: a violte chiedono i dati per pubblicità etc…
    adesso vogliono 96 euro.. e gia un sollecito è arrivato.. ma iio non ho ricevuto mail di conferma nè la fattura relativa alla “presunta prestazione”…
    non so cosa fare….
    aiutatemi!!
    grazie

  7. Ciao a tutti! Mi fa piacere aver trovato questa pagina e questa comunità di compagni di sventura. Anche con me sono arrivati alla minaccia di convocazione in tribunale se non pago entro il 19 marzo 2012. Sarei tentato di pagare per levarmeli di torno ma la cosa non mi va giù. Anche perché a suo tempo feci solo la registrazione scegliendo l’opzione Prova per un mese (o simili, adesso non ricordo più); non certo quella di 96 euro! Eppoi, scusate: loro nella lettera mi scrivono che avrei fatto le operazioni da un pc che ha un determinato indirizzo Ip. Ebbene tale indirizzo non corrisponde affatto a quello del mio pc! La localizzazione (fatta in rete) me lo posiziona a Milano. Ma io abito in Toscana e non ho mai usato un pc in Lombardia!

  8. Anche a me succede la stessa cosa ormai da 2 mesi.Comunque io mi sono rivolto alla polizia postale e mi hanno detto di ignorare qualsiasi sollecito di pagamento che sia per via e-mail o che sia carta postale e di non pagare nulla.In piu’ mi hanno detto in maniera superficiale di denunciare l’accaduto sul sito dell’antitrust ma solo se ne avrei avuto la voglia.Il mio pensiero a riguardo di questo spiacevole errore e’ di non stressarsi e di non preoccuparsi ancora e lasciare scomodare questi deficienti con le loro pratiche inesistenti fino a che non si stancheranno e si rassegneranno.

  9. E’ arrivata la medesima mail anche a me… Cosa bisogna fare? non ho mai usufruito di tale servizio e non intendo pagare. AIUTOOOOO

  10. http://www.hellenicbank.gr

    questo è il link della banca dei truffatori

    se nessuno delle istituzioni è riuscito a fargli chiudere il c/c ognuno di noi faccia la sua parte facendogli sapere che li riteniamo responsabili alla stessa maniera di Italia Programmi

  11. Io ho appena aperto la mia posta dopo un mese che non la leggevo e mi sono trovata due sollecitazioni, cosa devo fare se mi convocano in tribunale???
    grazie

  12. mi è arrivata una prima lettera per posta ordinaria, sono andata a vedere in rete per capire cosa fosse successo e mi sono resa conto dell’accaduto. In un’ora notturna ( in cui non appare la scritta del pagamento) ho fatto la registrazione a questo portale che ho poi visto offre la possibilità di scaricare banalissimi programmi già gratuiti in internet. Mi è arrivata una email di sollecito a cui ho risposto per le rime e poi un’altra e un’altra ancora e oggi la convocazione presso un tribunale regionale …
    Ho risposto ancora una volta che le convocazioni in Tribunale si fanno con raccomandata con ricevuta di ritorno e non per e-mail, non essendo la mia una casella di posta certificata, e resto in attesa della convocazione avendo già informato il mio avvocato e la polizia postale che avrebbero tutto il piacere di conoscere qualcuno dell’organizzazione truffaldina. Sono però stufa sia di rispondere che di archiviare le loro e-mail e vi chiedo: In presenza di così tante segnalazioni, non è possibile oscurare il sito in modo che non possano pretendere soldi per uno pseudo- servizio non più usufruibile ? Non è possibile da parte della polizia postale bloccare l’account di posta ogni volta che inviano una rischiesta di denaro?
    Grazie della solidarietà.

  13. lo stesso succede anche ame,ho ricevuto un sollecito di pagamento entro marzo,altrimenti andranno.per via legale. io sinceramente,non sapevo nemmeno di essere iscritto.non so cosa fare,se potete dirmi qualcosa,grazie

  14. anch’io ho ricevuto dei solleciti di pagamento prima via mail e addirittura attraverso posta comunicandomi che sarebbero passati al recupero crediti per venire in possesso della somma di 106.00 euro dandomi naturalmente tutti i dati per oper effettuare il pagamento. Non so cosa fare e chiedo a voi di darmi dei consigli

  15. Io non ne posso più,dopo una lettera a casa oggi la mail che mi fisseranno l’udienza al tribunale regionale…io non pago però non è possibile che nessuno possa fermare questa pressione psicologica!

  16. a me viene da ridere quando leggo : convocazione presso il tribunale regionale giudiziario!! questi sono matti, e purtroppo riescono a far cadere le persone nella loro trappola! ho ricevuto tante minacce da parte loro, ma non mi lascio spaventare da così poco… sono tirocinante avvocato e mi viene quasi da ridere quando ricevo i loro solleciti!!

  17. aiutoooo!!ho appena ricevuto anch’io l’email che se nn pago entro il 28 marzo 122,90 euro il loro avvocato mi convocherà in tribunaleee…!!!!cosa devo fare!!?!?!!?!?

  18. Ciao…
    Anche a me è arrivata la stessa identica mail di elisabeta…
    Non so che fare.una cosa è certa a pagare non pago…

  19. Buon giorno a tutti………ecco io sono uno dei tanti ad essere stato truffati ,,,,,, speriamo finisca bene questa brutta vicenda e che l’antitrust faccia di tutto per preservarci da ogni cosa …..

  20. Salve!anche io ho ricevuto la stessa mail di convocazione al tribunale giudiziario.
    Io non ho intenzione di pagare perché sono stra sicura che il programma che ho scaricato era gratis e ciò era esplicitamente scritto!(sono una studentessa..non ho certo i soldi per andare a pagare un programma!)
    Io mi sono iscritta al sito perché era l’unico modo per scaricarlo ma, girando in internet, si trovano molti siti che per usufruire di servizi anche gratuiti devi comunque iscriverti.Quindi pensavo che fosse uno di quelli…e come me penso hanno pensato la stessa cosa in tanti visto che la clausola di pagamento non era affatto nominata nell’iscrizione!
    tuttavia,anche se non voglio pagare, questa situazione inizia a darmi sui nervi perché non sai mai come può andare a finire.
    Io non ho mai inviato lettere di recessione ma non penso cambi molto la mia posizione.
    Per ultimo, da quanto ho capito l’unica cosa che possiamo fare è non pagare e ignorare qualunque richiesta di pagamento?
    Ditemi se ho capito male e invece c’è qualcosa che si può fare per sbloccare un minimo la situazione.
    grazie!

  21. Anche io sono caduto nella loro rete. Mi arrivano e-mail e, oggi, anche una lettera. Ovviamente figuratevi se una lettera può avere un qualche valore legale!!! Potrebbe non essermi mai arrivata per esempio:loro che ne sanno? Inoltre il Tribunale Regionale Giudiziario non esiste!!!!!

  22. io propio ora ho letto le email da loro mandate ho avuto piu di 3 solleciti da parte loro e minacce di portarmi in tribunale inizialmente un po.in pensiero ora pero ke ho letto le e solo.una truffa e nn possono far nnt sto meglio spero solo ke le autorità facciano qlcs di concreto…

  23. Ricevo il 17 marzo: Dopo questo termine di pagamento ci vedremo purtroppo costretti di passare la documentazione al nostro ufficio di recupero crediti. Per evitare delle spese alte di recupero, per avvocato, tribunale e processo, La preghiamo di prendere quest’obbligo di pagamento sul serio.
    Ma chi sono?

  24. Ach’io ho ricevuto email e una semplice lettera da parte di Italia-programma.net. Ho provato a rispondere via email ma appena chiedo l’invio mi dice che il messaggio è bloccato. Ho provato a chiamare il numero clienti che risulta suonare a vuoto o sempre occupato.Non per ultimo questa notte mi è arrrivata l’amil dicendo che se non pagno 122,90 euro entro il 30/03/2012 sarò contatta da un loro Avvocato per per fissare la data di udienza presso il Giudice Tributario.

  25. Mi associo anch’io, ho appena ricevuto il sollecito dei 122,90.
    Non pensavo mi creasse un così grande stress psicologico. E rabbia, perchè non vorrei che alla fine di tutta la faccenda, loro fossero che in grado, visto che hanno osato questa operazione in grande stile, di estorcere i
    soldi a tutti gli avventati e ignari iscritti, più le penalità. Noi continuiamo a chiedere cosa fare, ma la sicurezza che tutto andrà a sfumare non l’abbiamo……. Qualcuno ha effettivamente ricevuto un contatto reale, come terrorizzano, dal loro avvocato? O siamo tutti, più o meno, fermi alle stesse pratiche di solo sollecito?

  26. Mi associo. Pure io ho ricevuto l’ennesima minaccia di sollecito e di ricorsi per vie legali. E’ un abuso che non mi va più di tollerare. Io non ho nessuna intenzione di pagare.

  27. Anche a me è arrivata l’ennesima e-mail intimidatoria, e io tutte le volte che mi arriva gli rispondo incollando questo testo:

    Con la presente email Vi invito e diffido a non inviarmi alcuna richiesta di pagamento, poiché nessun valido contratto si è mai concluso con Voi e nessun abbonamento può ritenersi sussistente, per le motivazioni già espresse dall’Antitrust (cui mi riporto), e Vi invito e diffido a cancellare qualsiasi dato personale riferito, anche indirettamente, al sottoscritto, ai sensi del d.lgs. 196/03.
    Inoltre, provvederò a segnalare la Vs. condotta all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato sia per la Vs. palese violazione del provvedimento emanato dalla medesima Autorità il 25 agosto 2011 sia per la pratica commerciale scorretta e aggressiva che ritengo sia stata posta in essere nei miei confronti.

    Sono stufa di questi impuniti che girano a piede libero sul web imbrogliando la brava gente che lavora e si fa il mazzo per mantenere la propria famiglia!!!!

  28. Purtroppo anche io sono rimasto “fregato”.
    La e-mail l’ho categorizzata come spam e la resta!
    Oltretutto, in fase di registrazione, ho dato i miei dati completamente falsi…vorrei proprio capire con l’indirizzo IP cosa riescono a fare!
    Tenete duro e non pagate!

  29. oggi stesso a me è arrivato l’ennesimo e-mail di pagamento , ma non pago e non paghero’ mai , anzi penso di dare la pratica ad un mio amico che fa il legale ,visto che nessuna autorità è riuscita a fare nulla . ( mi dispiace dirlo ma siamo proprio in italia dove si fanno tante chiacchere e pochi fatti . )

  30. Sono stato truffato da questi delinquenti, ho presso informazioni dalla Polizia Postale
    che mi ha confermato di non pagare e che sono incorso delle indagini.
    Spero che si risolva il prima possibile.

  31. Siete patetici. invece di lamentarvi e scriverlo qui, basta mettere la mail in spam o posta indesiderata.vi chiedete ancora se dovete pagare?? ma da quanti mesi va avanti questa storia’??? Una mia amica oggi era preoccupatissima…… ma se le fatture non recano nemmeno il vs codice fiscale e la loro partita Iva…e voi paghereste per un sollecito o vi preoccupereste per qualcosa che arriva via mail o via posta semplice senza nemmeno una raccomandata???? Sono sempre piu esterrefatto dell’ idiozia di molta gente. Quelli della estensa vanno i avanti grazie a persone come voi. Scusate lo sfogo ma quando e troppo .. e’ troppo.

  32. sono mesi che continuo a ricevere Mail da questi truffatori, gli ho risposto ancora oggi per l’ennesima volta, minacciandoli a mia volta di denuncia, io sono tranquillo e dico a tutti i malcapitati, di fare lo stesso, se la legge permettesse di raggirare le persone cosi’ facilmente…….
    non esisterebbe ne moralita’ ne correttezza, TRANQUILLI, e’ solo una tentata truffa

  33. Sono anch’io un’altra vittima della diabolica truffa.
    Da mesi sono perseguitata, oggi ho ricevuto lo stesso msg mail che ha ricevuto Elisabetta il 16/03/12. Ho sempre provato a rispondere a programmi net. il loro indirizzo è bloccato. Ho provveduto a sporgere querela presso i C.C. ed ho inviato una raccomandata a Roma allegando il Testo…..”L’AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO NELLA SUA ADUNANZA del 25 agosto 2011…”

    Nonostante tutto, a tutt’oggi non si è fermata nei miei confronti la persecuzione da parte ci questa società.
    Cerco collaborazione fattiva per giungere al termine di questa spiacevole truffa.

  34. Mi associo a voi compagni di sventura.
    Io ho inviato prima una raccomandata con ricevuta di ritorno a ESTESA LIMITED, e oggi ho inoltrato ufficialmente, presso la polizia postale, una denuncia a ITALIA-PROGRAMMI SERVICE per molestie. Anche a me, infatti, era giunta la minaccia di convocazione al Tribunale Regionale Giudiziario.
    Se mi arriva qualche risposta vi farò sapere.
    Ciao
    Cristiana

  35. Ciao a tutti, anch’io sono assillato dai pagamenti e sarò contattato dal tribunale regionale per pagare anche le spese giudiziarie. Ma possibile che non si riesca a finire con questa truffa? non è possibile continuare su questa strada. Speriamo bene!

  36. Ciao,
    ho appena ricevuto l’ennesima mail da parte dei truffatori.
    il bello è che da persona onesta a un certo punto pur di farli smettere ho anche pagato la cosiddetta quota d’iscrizione! chiaramente non è servito a nulla, anzi continuano le minacce….
    Chiaramente a questo punto vorrei recuperare i miei soldi, ma soprattutto vorrei che questi truffatori fossero puniti!

    Ciao
    Grazie

  37. anche io ho ricevuto l’email e veramente mi ero preoccupata ho provato a chiamarli ma non rispondono e mi lasciano in attesa. Leggendo le vostre email mi sono tranquillizzata ma non so che fare datemi un consiglio io dovrei pagare entro il 31 marzo

  38. Ragazzi, NON dovete PAGARE NULLA !!! Fanno pressioni con queste mail e con lettere di posta ordinaria che non contano un fico secco ! La Polizia Postale ha gia’ sufficente materiale su cui indagare solo che sapete bene che in Italia le cose vanno alla moviola. Comunque state tranquilli e sereni eventualmente se potete cambiate mail cosi ve ne dimenticate. Se cambiassero strategia e venissero allo scoperto sarebbe una benedizione ma questo purtroppo non si verifichera’ mai perche’ ovviamente non gli conviene. NON PAGATE e state tranquilli ciao

  39. Che poi il bello è che non sanno nemmeno scrivere… A me non sono arrivati solleciti e neanche lettere, solo questo messaggio:

    Italia-Programmi.net

    Gentile Signora Martina Lanzino!

    ci dispiace comunicarla che, ad oggi, non abbiamo percepito il pagamento della nostra fattura nr. F661705, ed non avendo preso in

    considerazione le nostre comunicazione di solleciti tramite e-mails, lettere ed anche da parte del nostro ufficio recupero crediti,siamo

    costretti:

    – a fissare una udienza presso Giudice tributario tramite nostro avvocato.

    – spese a carico Vostro per le ingiunzioni tributarie.

    Le comunichiamo che, se entro il giorno 26/03/2012 non provvedera ad effetuare il pagamento di 122,90 Euro per la Vostra iscrizione al

    nostro sito fatto senza dubbio da lei come dimostrato nelle precedenti comunicazione, Le faremo fissare dal nostro avvocato la data di udienza

    presso il Tribunale Regionale Giudiziario.

    Al momento della registrazione, avete fornito i seguenti dati:

    Nome / Cognome: Martina Lanzino

    Via numcivico : Torre Bruciata 45

    cap Citta’: 87040 Cosenza

    Data di nascita: 23/10/1992

    Telefono:

    E-Mail: malli1992@hotmail.it

    Per precauzione, al momento della registrazione, vi è stato trasmesso e salvato l’ indirizzo IP. Questo appare come: 82.59.58.130/host130-58-dynamic.59-82-r.retail.telecomitalia.it. In

    caso di indagini penali è possibile risalire dall’indirizzo IP per identificare il computer, per vedere il tempo di applicazioni che è stato

    utilizzato, tramite le autorità competenti. Poichè i dati di connessione devono essere conservati almeno 6 mesi in base al diritto attuale,

    l’indagine penale è promettente.

    Per effetuare il pagamento Le preghiamo di utilizzare le seguenti coordinate bancarie tramite bonifico SEPA o bonifico internazionale europeo :

    Beneficiario: Estesa Ltd.

    IBAN: CY30005001400001400154795201

    BIC-Code: HEBACY2N

    Causale: F661705

    Per ulteriori chiarimenti le preghiamo di contattare il nostro servizio clienti tramite e-mail o numero telefonico.

    Cordiali saluti,

    Il Team di Italia-Programmi.net

    http://www.italia-programmi.net

  40. salve:anche io ho ricevuto delle email la prima ai primi di febbraio l’ultima qualche giorno fà naturalmente non ho pagato, poi mi sono informato scoprendo ghe si tratta di volgari truffatori.(il bello e che non ricordo neanche di aver scaricato il programma)sta di fatto che era installato sul pc ,io naturalmente lo cancellato poi ho scritto loro una email dicendo che non li pagavo poichè la ritenevo una truffa oltre che una pubblicità ingannevole.la loro risposta è stata che siccome avevo scaricato il programma senza rescindere nei tempi previsti?dovevo pagare.io non pagherò maiiii.ma e mai possibile che le autorità competenti non possono almeno fare un comunicato a mezzo stampa e televisione dove dicono alle persone truffate che non debbono temere nulla poichè questi non sono che dei truffatori?

  41. non capisco come riescono a torturate psicologicamente a la gente. noi a casa abbiamo un solo computer ed io sono sicuro che non mi sono mai registrato ai loro sito peggio mi a moglie che a pena riesce ad aprire la sua posta elettronica. e ci ha arrivato una a mi a moglie ed una altra a me ,,non capisco aiutatemi.

  42. Mi associo e arrivato un e-mail pre Convocazione presso Tribunale Regionale Giudiziario …. Ammetto che un po di timore c’e lo

  43. Ciao potreste darmi una mano da Dicembre sto ricevendo sia mail che lettere dove dicono di pagare ,ma cosa devo pagare se io quei programmi nemmeno li uso adesso oggi mi hanno mandato una mail dove c’è scritto che vogliono portarmi in tribunale ,vi prego ditemi cosa fare mi stanno pressando causandomi stress,ma poi quando io ho scaricato quel programma non c’era scritto da nessuna parte che dovevo pagare vi ringrazio.

  44. Ciao ragazzi e io che pensavo di essere solo!!! Anche a me poco fa è arrivata la solita Mail di pagamento dei 122,90 è la quarta che mi spediscono più una lettera tramite posta. Sono delle truffe!!

  45. Buongiorno a tutti, anche a me sono arrivate diverse mail e una lettera a casa, non ho dato molto peso alla vicenda dato che mi sono subito informata e ho capito che era una truffa.
    Poi, correggetemi se sbaglio, ma quando una persona non paga, ma non dovrebbe arrivare la lettera di equitalia direttamente a casa?
    Ora l’unica cosa da fare è informare che la vicenda è solo una truffa per evitare che persone ignare di tutto ciò paghino!

  46. Signore Martina ed Elisabetta,
    consolatevi, la stessa identica mail l’ho ricevuta anche io il 19 marzo 2012…… continuano imperterriti…… Ma noi facciamo finta di niente? Giusto?

  47. Ciao a tutti avendo appena letto in quanti siamo mi sento meno sola!!!!!!!!!!!!!!
    Cmq io non ci penso affatto a pagare!!!
    Per cosa??Spero tanto che mi convochino sul serio in un tribunale almeno posso spiegare a qualcuno lo schifo che fanno questi imbroglioni!!!!
    Non pagate!!!!!!

  48. mi raccomando non pagate: E’ una truffa non possono farvi nulla. Non sono in italia non possono convocarvi in tribunale. Se lo facessero ci sarebbero 50000 persone pronte ad aspettarli…

  49. io uso le loro lettere come carta da riciclo per gli appunti e le loro email mi servono a rallegrarmi la giornata…
    sono avvocato e quindi vi dico

    1. il Tribunale Regionale Giudiziario. NON ESISTE… quindi vi spaventate di qualcosa che non esiste?? eppoi già il fatto che vi minacciano con qualcosa che non esiste non vi fa sorridere???

    2. all’atto dell’iscrizione on-line avete firmato qualcosa?? vi è arrivato qualche contratto da firmare a casa che avevano stipulato con voi qualcosa?? NO QUINDI COME FATE A PREOCCUPARVI?? LA MAMMA NON VI HA INSEGNATO CHE SE SI STIPULA UN CONTRATTO ONEROSO SI DEVE FIRMARE QUALCOSA???

    3° avete provato a scivere all’indirizzo email che hanno postato sulle lettere/email?? avete provato a telefonarli al numero che vi hanno indicato?? nOn vi siete accorti che sono inesistenti??? E VI PREOCCUPATE DI QUALCOSA DI INESISTENTE??

    4° ma non seguite neanche striscia la notizia?? sono mesi che max laudadio ci informa che è una truffa per far abboccare povera gente ignorante e che gli ideatori di questa truffa sono dei truffatori incalliti..

    BENE SE ANCORA SCRIVETE PREOCCUPATI PER QUESTE FANDONIE FATE BENE A PAGARE A QUESTI TRUFFATORI QUANTO VI CHIEDONO… LORO L’ESCA L’HANNO GETTATA… MI MERAVIGLIA CHE CI SIANO TANTI PESCI CHE ABBOCCANO…

    MA PER CORTESIA!!!!

  50. Ciao ragazzi,anche a me sono arrivate queste e-mail ierisera mi dicono che ormai
    devo andare in tribunale e poi in seguito mi danno un’altra possibiltà di pagare
    ma non vi sembra strano? avete letto cosa ha scritto l’amico felice di aver pagato
    e comunque sono arrivati altri solleciti secondo me hanno un cervellone che manda sempre le stesse e-mail indipendentemente da quello che fai ciao a tutti.

  51. Ragazzi aiutatemi il mese scorso ho pagato 96 per una presunta registrazione col telefonino.ed il 19 marzo quella del pc di casa.quindi ne ho pagate 2.ero terrorizzato e e lo sono ancora.o anche risposto alle loro email ma subito mi arriva uragano risposta di fallita ricevuta.aiutatemi cosa devo fare dovrò pagare in futuro o no.visto che dopo il pagamento addirittura mi chedono di portarmi al tribunale.rispondetemi cosa devo fare

  52. buongiorno a tutti anche a me sono arrivate diverse email di sollecito di pagamento,
    io le o risposte a tutte che io non pagavo in quanto non o mai sottoscritto nessun
    abbonamento.
    cosa si puo fare per non essere scocciati piu?
    grazie.

  53. Buongiorno a tutti, ma c’è qualcuno che risponde a questi commenti che lasciamo qui? Ho scritto un messaggio il 15 marzo ma a tuttora non ho ricevuto niente. Comunque mi continuano ad arrivare e-mail che mi dicono,che se non pago entro il 02/04/2012 mi faranno fissare dal loro avvocato la data di udienza presso il Tribunale Regionale Giudiziario. Rispondetemi per favore. Grazie a tutti.

  54. Salve questa mattina ho ricevuto anche io la sollecitazione a pagare il versamento di 96 euro ma al momento della registrazione il sito non avvertiva di questo abbonamento!leggendo su internet ho cpt che era una truffa e che la polizia postale ha consigliato a tutti quelli raggirati di non pagare nulla!porgo una domanda a tutti quelli che sono stati chiamati in tribunale: vi siete presentati?se si come è andata?rispondete grazie io intanto effettuerò una denuncia e nel caso mi arrivino nuove sollecitazioni o chiamate in tribunale contatterò la redazione delle iene e striscia la notizia, fate lo stesso!

  55. Ciao.Scusate..Anche a me da qualche mese arrivano queste mail.Inoltre mi è arrivata anche una lettera a casa.L’ultima mail mi è arrivata in questi giorni e parla del Tribunale Regionale.Mi sono tanto preoccupata.Non vorrei pagare quei soldi,anche perchè non li ho,in più,non ho mai scaricato nulla dai loro siti.Aiutatemi.Cosa devo fare???

  56. Mi associo come molestato da parte di Italia-Programmi.net

    In settimana mi recherò dalla Polizia Postale per sporgere denuncia per molestie e tentata truffa.

  57. Stesso problema….
    è arrivata la mail che mi sollecita il pagamento….c’è anche scritto che siccome non ho aderito al recesso faccio parte dei “soci”….
    Vogliono 96 euro!!!che io non ho nessuna intensione dipagare, visto che nn ho acquistato nulla e che non mi è stato notificato nessun servizio a pagamaneto!!
    ho mandato una mail per avere un numero di telefono a cui chimare ma non ha ricevuto risposta!!!
    cosi come non ho ricevuto mail che riguardassero questo presunto “diritto di recesso”….
    come mi devo muovere???

  58. Anche io stessa trama della storia!
    STATE TRANQUILLI!!! NON PAGATE NULLA!!!

    Hanno truffato migliaia di persone e se intentano una causa sono FINITI!!!
    Polizia, procure e antitrust sono al corrente di tutto e nessun giudice darebbe loro ragione!!!
    Il Tribunale Regionale Giudiziario NON ESISTEEE!!!

    Lasciate che spendano soldi per mandare lettere di posta ordinaria a tutti!!

    State tranquilli e quando ricevete le loro mail fatevi una grassa risata e siate felici: c’è qualcuno che vi pensa!!!!!! Ahahahahah

  59. Anche a me continuano ad arrivare mail….fatica sprecata la loro 😀
    Tra l’altro ho scoperto che non pagano neanche i francobolli per la posta cartacea…visto che utilizzano lo stampato di POSTA MASSIVA (ovviamente falsificato!)

  60. Benvenuti nell’era digitalizzata, ove ricevere quotidianamente offerte e tentativi di truffa è all’ordine del giorno. Non cadete nelle trappole di chi vi chiede pochi euro al fine di evitare contenziosi giudiziari. Prima di dare Voi dei dati sensibili, fateli scoprire il più possibile facendovi dare riferimenti telefonici, indirizzi, nominativi, ecc, dopodichè valutare serenamente le opportune inziative da intrapredendere, non ultima, la segnalazione alle Autorità di PS.

  61. Ciao, anch’io sono nella vostra stessa situazione.
    Italia Programmi mi ha già mandato 2 solleciti di pagamento per un presunto contratto stipulato con loro a febbraio 2012…….da principio mi sono sentita un idiota per aver lasciato i mie dati forse con troppa leggerezza ma poi ho ragionato e ho avuto anche la fortuna di trovare persone che erano nel mezzo del mio stesso casino.
    La cosa che mi ha insospettito è stata che il secondo sollecito è arrivato sabato 24 marzo a mezzanotte passata….mi sono subito detta: ma quale ufficio lavora di sabato e per di più di notte??? avevo comunque pensato di pagare ma, alla fine non ho ceduto e oggi ho fatto denuncia all’ANTITRUST………

    NON PAGATE, NON PAGATE, NON PAGATE.
    E. Tozzini

  62. Ciao…. Io ho ricevuto in data 6 marzo 2012 un sollecito di pagamento per posta cartacea.
    Sono mesi che non riesco più ad aprire la mia posta eletronica precisamente da settembre 2011, dato che il computer lo uso saltuariamente non ho badato a questo, ma il fatto è chi IO NON HO MAI aderito o mi sono iscritto o fatto richiesta ad alcun servizio.
    Non sò se riuscirò a leggere una vostra eventuale risposta, ma provvederò a fare denuncia all’antitrust….

  63. domani vado alla polizia postale di roma sita in viale tratevere 191 (unico luogo a roma dove ricevono denuncia per casi di truffe ed altro su internet) e sporgo denuncia contro questa società con sede alle seychelles… se siete di roma e avete lo stesso problema andate a questo indirizzo …..
    andrea

  64. anch’io ho recentemente ricevuto una e-mail che mi dice che se non pago verrò convocato in questo tribunale regionale giudiziario(a me sembra che non esista nessun tribunale con questo nome)…mi potete assicurare che questo avviso NON avrà seguito e si tratta solo di una minaccia per spingerci a pagare?come posso fare per far cessare questi avvisi?

  65. Ciao a tutti,

    mi limito a riportare il sollecito ricevuto una decina di minuti fà…….leggete leggete.

    Gentile Cliente,

    l´apertura di un´istruttoria da parte dell`Autorità Garante della
    Concorrenza e del Mercato nei nostri confronti, non comporta la nullita´
    del contratto di abbonamento biennale
    che lei ha sottoscritto. I nostri legali stanno fornendo tutta la
    documentazione richiesta dal Garante, e siamo certi che lo stesso
    accertera´ che il nostro sito web adempie in
    modo esemplare agli obblighi legali d´ informazione, superando di molto i
    requisiti minimi di legge.
    Le ricordiamo infine che, in caso di ulteriore ritardo nel pagamento,
    saremo costretti ad incaricare il nostro studio legale per il recupero del
    suo credito tramite azione
    giudiziale, e le ingenti spese derivanti da questa azione legale saranno
    totalmente a suo carico!
    Certi di aver chiarito la vicenda, ed invitandola all’adempimento
    contrattuale, Le porgiamo,

    Distinti saluti.

    CIAO a TUTTI.

  66. Buon giorno a tutti ,anche io alle 02,40 di oggi ho ricevuto la stessa email qui riportata più volte.Mio malgrado vedo che non sono da solo in questa dissaventura , e questo mi conforta,spero che presto si possa risolvere.Chiedo cortesemente non avendo e non è mia inetnzione pagare,tra l’altro non sò di cosa si tratta non avendo mai fatto questo tipo di registrazione,di avere maggior informazioni per poter ovviare a questa truffa,e come provvedere a non ricevere in futuro ulteriori messaggi al mio indirizzo di posta elettronica.Grazie

  67. Pure a me oggi è arrivata la lettera che se non pago vengo chiamato da questo fantomatico tribunale giudiziario che da quanto ho capito non esiste..ovviamente ignorerò tutto e non ci farò più caso dopo quello che ho letto tra i vari siti…però da al quanto fastidio perchè sono terribilmente insistenti..spero vivavamente che il sito venga chiuso al più presto possibile con la speranza che finisca questa truffa..ogni giorno ci sono centinaia di cittadini tra minorenni e non che si registrano pensando che sia tutto gratuito e poi si ritrovano pure loro vittime di questo raggiro…e magari vanno pure a pagare.

    ciao a tutti!!

  68. Ci sono anch’io.
    Ho ricevuto oggi la prima lettera di sollecito per il pagamento, anzi tre lettere uguali e contemporaneamente! Naturalmente dopo un trentina di mail.
    La cosa va avanti dal mese di dicembre, ho tentato di avere chiarimenti attraverso il servizio clienti support@italia-programmi.net, ma è praticamente impossibile inviare la mail.
    Diffondiamo queste informazioni per evitare che paghino fantomatiche società delle Seychelles…
    saluti
    e speriamo che nessuno abbocchi!!

  69. Ho ricevuto oggi 30/03/2012 la prima lettera di sollecito per il pagamento di euro 104,50 con minacce di intraprendere una procedura penale.Io non pago e non mi faccio intimidire da questi truffatori.
    Saluti a tutti

  70. Buonasera,anch’io ho ricevuto la lettera x posta con la sollecitazione di obbligo di pagamento,ma mi sono insospettita,in quanto non ricordo di aver usufrito di nessun servizio da parte dell’italia-programmi.net,e mi sono rivolta subito ai carabinieri…Grazie a tutti…

  71. ciao..anch’io mi sono ritrovata vittima di questo “stress psicologico”… l’ultima email mandatami ieri mi chiede di pagare entro e non oltre il 9 di aprile l’importo altrimenti saranno costretti a passare tutta la documentazione all’ufficio di recupero crediti,ecc..ecc.. per quanto mi riguarda non ricordo nemmeno di aver fatto l’iscrizione a italia.programmi..ma cosa ancor più certa, dato che sono una studentessa universitaria non mi sarei mai iscritta ad un sito a pagamento perché come ben potete immaginare, di soldi da spendere extra non ce ne sono..ma io mi chiedo com’è possibile che un sito del genere posso agire ancora cosi tranquillamente dopo tutto quello che è già venuto a galla?come può, gente del genere e con questa faccia di bronzo, agire in questo modo molesto ancora oggi?? io gradirei fortemente non ricevere più queste email! è assurdo; perché anche se si sà che è una truffa comunque disturbano la tranquillità di gente che primo vorrebbe vivere la sua vita normalmente e secondo ha ben altro cui pensare e di più importante.

  72. Salve,
    stessa cosa per me..ieri ho ricevuta la lettere e ben 3 email in cui una ovviamente citava il tribunale regionale giudiziario (????). Ho provato nelle prime email a risponde dicendo che non avrei mai pagato e che quello che facevano era illecito (tra l’altro io faccio recupero crediti) ma ovviamente le loro risposte sono state assurde. Ignorerò e farò la denuncia.

  73. Ciao a tutti …. dopo diverse e- mail ho ricevuto un sollecito di pagamento per posta ordinaria.
    Questo è quello che gli ho scritto e spero che cessino di importunarmi.

    Facendo seguito alla vostra e-mail ricevuta in data 25/06/2012:

    VISTO quanto riportato nel provvedimento emesso nei vostri confronti dall’
    Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato nella sua adunanza del 25
    agosto 2011 e successivi avvisi sempre con riferimento al documento PS7444 in
    allegato;
    CONSIDERATI i profili di ingannevolezza assunti dal vostro comportamento, dato
    che, attraverso la grafica del sito e le modalità di ricerca con cui sono
    arrivato sullo stesso, sono stato indotto a ritenere, contrariamente al vero,
    che la fruizione dei software avvenisse senza spese;
    CONSIDERATA la mancanza di chiarezza del vostro sito rispetto alla natura del
    servizio offerto;
    CONSIDERATO che all’atto della registrazione non ho mai ricevuto alcuna
    conferma del perfezionamento del contratto secondo voi sottoscritto;
    CONSIDERATO che la mancanza di comunicazione di conferma del perfezionamento
    del contratto mi ha impedito di esercitare il previsto diritto recesso dal
    contratto nell’arco dei successivi 10 giorni.
    CONSIDERATO che tali solleciti sono inviati da Estesa Limited in palese
    violazione della delibera adottata il 25 agosto 2011
    RENDO NOTO
    alla Vostra società di non aver mai voluto sottoscrivere un abbonamento non
    essendomi neppure reso conto della natura onerosa del servizio offerto.

    DIFFIDO
    la vostra società dall’inviarmi nuovi solleciti di pagamento.
    INVITO
    la vostra società a rinunciare ad ogni azione legale volta al recupero del
    vostro presunto credito.

    Aspetto fiducioso l’evolversi dell’indagine per truffa aperta a vostro carico
    dalla Procura della Repubblica di Roma.

    Distinti Saluti

  74. Anche a me oggi è arrivata la comunicazione di minaccia per il tribunale…..
    devo andare dai carabinieri?
    ciao grazie x l’aiuto

  75. Buongiorno,

    stesso pbma ! Sono straniero, vivo a Roma – manovra sbagliata e poi una minaccia ogni 15 giorni, ecco l’ultima ! Registrano i nostri dati di connessione internet ! Ci invitano al tribunale ! Indicano che li possiamo telefonare, ma non c’è il recapito telefonico !

    Ancora non ho pagato, ma come fare cessare questi invii per favore ?

    Gentile Signor Robert Stephane!

    ci dispiace comunicarla che, ad oggi, non abbiamo percepito il pagamento della nostra fattura nr. F957827, ed non avendo preso in
    considerazione le nostre comunicazione di solleciti tramite e-mails, lettere ed anche da parte del nostro ufficio recupero crediti,siamo
    costretti:

    – a fissare una udienza presso Giudice tributario tramite nostro avvocato.
    – spese a carico Vostro per le ingiunzioni tributarie.

    Le comunichiamo che, se entro il giorno 04/04/2012 non provvedera ad effetuare il pagamento di 122,90 Euro per la Vostra iscrizione al
    nostro sito fatto senza dubbio da lei come dimostrato nelle precedenti comunicazione, Le faremo fissare dal nostro avvocato la data di udienza
    presso il Tribunale Regionale Giudiziario.

    Al momento della registrazione, avete fornito i seguenti dati:

    Nome / Cognome: Robert Stephane
    Via numcivico : Trinita Dei Monti 3
    cap Citta’: 00187 Roma
    Data di nascita: 16/09/1979
    Telefono: 066781887
    E-Mail: fmg.fratelli.roma@gmail.com

    Per precauzione, al momento della registrazione, vi è stato trasmesso e salvato l’ indirizzo IP. Questo appare come: 213.203.159.183/adsl203-159-183.mclink.it. In
    caso di indagini penali è possibile risalire dall’indirizzo IP per identificare il computer, per vedere il tempo di applicazioni che è stato
    utilizzato, tramite le autorità competenti. Poichè i dati di connessione devono essere conservati almeno 6 mesi in base al diritto attuale,
    l’indagine penale è promettente.

    Per effetuare il pagamento Le preghiamo di utilizzare le seguenti coordinate bancarie tramite bonifico SEPA o bonifico internazionale europeo :

    Beneficiario: Estesa Ltd.
    IBAN: CY30005001400001400154795201
    BIC-Code: HEBACY2N
    Causale: F957827

    Per ulteriori chiarimenti le preghiamo di contattare il nostro servizio clienti tramite e-mail o numero telefonico.

    Cordiali saluti,
    Il Team di Italia-Programmi.net
    http://www.italia-programmi.net

  76. Anche a me la stessa disavventura. Mi sembra però di aver capito che qualcuno è riuscito ad inviare dei messaggi. Visto che i miei, spediti all’indirizzo riportato sulla loro lettera, ritornano indietro, chiedo a quelli che ci sono riusciti di pubblicare l’indirizzo. Grazie e non pagate.

  77. Ciao.Scusate..Anche a me da qualche mese arrivano queste mail.Inoltre mi è arrivata anche una lettera a casa.L’ultima mail mi è arrivata in questi giorni e parla del Tribunale Regionale.Mi sono tanto preoccupata.inoltre dicono che passeranno il tutto ai loro legali che possono controllare il conpiuter AIUTO

  78. ciao a tutti,
    come voi sono stata truffata e sono andata nel panico.
    ero intenzionata a pagare ma poi ne ho parlato con un mio amico e mi ha detto che era tutta una truffa e di vedere striscia la notizia.
    oggi mi è arrivato tramite mail l’ennesimo sollecito con il quale mi intimano di pagare altrimenti interverranno tramite vie legali, ma dopo aver letto i vostri commenti sono sempre più decisa a non pagare e di andare alla polizia postale per denunciare il fatto.
    speriamo di chiudere finalmente questa faccenda…
    ciao a tutti

  79. ragazzi. invece di lamentarvi e scriverlo qui, basta mettere la mail in spam o posta indesiderata. cosi’ non la vedrete più, dormendo sonni più tranquilli. io ho fatto cosi’.

  80. Questa mattina ho depositato denuncia – querela presso la Procura della Repubblica.
    In caso di avvio del procedimento penale a carico di “Estesa Ltd” mi costituirò parte civile domandando il risarcimento danni derivante da “stress psicofisico”…
    Per cui non solo non otterranno mai il pagamento delle somme illegittimamente richieste ma cercherò di ottenere, nel mio piccolo e con tutti gli strumenti che la legge italiana ci mette a disposizione, di fare in modo che siano loro a “pagare” il conto!
    Un saluto a tutti.

  81. E’ da febbraio che ricevo questi continui ultimi solleciti di pagamento via mail richiedendo ad ogni loro mail la verifica di cosa esttamente avevo aderito con i miei dati ed il mio consenso.
    Non solo non ricevo alcuna spiegazione ma ho da poco ricevuto una lettera di sollecito di pagamento.
    Non ho nessuna intenzione di pagare visto che non e’ stata mia intenzione iscrivermi a nessun sito a pagamento e sicuramente non consapevolmente.
    Spero si possa essere in qualche modo tutelati da questi personaggi. Ad oggi inserirò la loro mail in posta indesiderata quanto meno per non essere piu’ stressata.
    Un saluto

  82. Salve a tutti io ne ho ricevute due lettere per posta una a mio nome ed una a nome di mio figlio di 13 anni gli ho già risposto piu volte diffidandoli a continuare con le loro mail m loro se ne fregano e continuano ho chiamato il numero di telefono di Vicenza piu volte e mi ha risposto un signore maleducato con lessico da analfabeta e mi ha invitato ad andare da lui per pagare portandogli pure un pacchetto di sigarette ” molto probabilmente se continuano ci vado pure a trovarlo ma non con le sigarette ” comunque non vi preoccupate perché sono solo dei truffatori e con le loro minacce tentano di fare una estorsione forse nessuno ha ancora pensato a questo visto che non ci sono contratti controfirmati e nemmeno fatture regolari. Unica cosa da fare ignorarli e non dare peso alle loro minacce perché altrimenti si fanno forza ed insistono prima o poi qualcuno paga per paura a loro basta questo.
    Ps. Finalmente e stato oscurato il sito ma attenzione che ne apriranno un altro con altro nome e stesse modalità sono dei duri.

    Un saluto a tutti del forum.

    NON PAGATEEEE !!!!

  83. ANCHE A ME E SUCESSO IO LI HO SCRITO CHE NON INTENDO PAGARE E DI FARE CAUSA SE VOGLIONO, ALTRA COSA QUANDO FAI CLICK SUL LINK CHE ENVIANO COL PRIMO EMAIL VIENE FUORI CHE LA PAGINA NON E PIU DISPONIBILE QUINDI NON PUOI NE ANCHE UTILIZARE I SUOI SUPUESTI SERVIZI E NEMENO DISDIRE IL SUPUESTO CONTRATO ENTRO DIECI GIORNO COME TE LO COMUNICANO IN QUEL MALEDETO EMAIL QUESTI SONO DEI LADRI. IO NON PAGO PUNTO E BASTA NON HO USATO NIENTE MI SONO INSCRITA NO CERA NESSUNA COMUNICAZONE DI PAGAMENTO, NIENTE!!!! PENSAVO CHE ENVIAVANO PUBLICITA E BASTA COME GLI ALTRI SITI

  84. anche a me è arrivata ho solo 14 anni e essendo inesperto qualche mese fa sono finito in quello stupido sito illegale dove tutti i programmi gratuiti sn a pagamento per mesi sono stato tormentato da queste email e solo ora scopro ke è solo una messa in scena .fortunatamente ancora nn ho pagato e ora nn paghero mai

  85. Nel mese di ottobre 2011 ho ricevuto un sollecito di pagamento da una ditta di recupero crediti dalla germania un mio amico mi consigliato di non pagare e di lasciare perdere tanto è una truffa

  86. i solleciti continuano ad arrivare ciclicamente ogni mese da ormai 7 mesi…. non se ne può piu’ tra l’altro neanche sulla mia casella di posta ma su quella di mio figlio 15enne…..ho provato a rispondere ai solleciti ribadendo che si stanno rivolgendo ad un minorenne… e che l’anno di nascita è1996 e non 1992 ma nulla …… ad essere sinceri hanno chiesto che gli inviassi un atto di nascita attestante la reale data …. ma non mi fido……. cosa devo fare ?

  87. Anche oggi la solita storia!!!
    Non se ne può più addirittura il recupero crediti.
    Io non intendo pagare niente anche perchè non ho richiesto nessun servizio:
    Che faccio ? La prima volta gli ho risposto che non pagavo anche perchè non ho
    stipulato nessun contratto e poi loro mi hanno scritto che era in servizio come ebay ecc.ecc.
    poi non gli ho risposto più

  88. Ragazzi non c’è molto da fare: vi arriva l’email, la aprite e la IGNORATE! Io non le cancello perchè non si sa mai, ma fate così, senza stress, paura o altro.
    Chi mi ha detto di fare in questo modo è stata proprio la polizia postale e in effetti non hanno torto. Non sprecateci troppe energie, ignorate e basta.

  89. Dovete soffocarli di false iscrizioni.
    Solo su questa pagina siete un centinaio.
    Usate una email temporanea (cercate con google) e ogni sera iscrivete una manciata di persone inesistenti con indirizzi inesistenti.
    Nel giro di pochi giorni saranno sommersi da migliaia di false iscrizioni.
    Le migliaia di lettere che dovranno mandare gli faranno salire i costi.
    Se i costi supereranno i soldi che riescono a mungere, la cosa finirà da se. Se no, avrete la soddisfazione di averli presi per il sedere e incasinati ben bene.

  90. Io all’ennesima lettera, quella che parlava della convocazione del “tribunale regionale” ho risposto mandando nuovamente la documentazione dell’antitrust, che aveva già emesso un provvedimento a riguardo, e dicendo loro che aspettavo la convocazione, che avevo conservato tutte le loro lettere di minacce (dato che alla mia prima email in cui chiedevo chiarimenti riguardo i dati di abbonamento era seguita una loro lettera d minacce con su scritto “non puoi nasconderti”, ma la copia del contratto sottoscritto che avevo loro richiesto non mi è mai arrivata) e che non vedevo l’ora che il processo iniziasse per essere risarcita per il danno morale (mi hanno fatto litigare con mio marito che giustamente credendo che da neo mamma e quindi neo-disoccupata avessi fatto un contratto da 200€ per scaricare programmi gratuiti si è incazzato nero).
    Da alora non mi hanno più cercato, e dato che gli alri li hanno cercati anche uccessivamente credo che vedendo che le loro minace m facevano il solletico mi anno depennato dalla lista dei “profiquamente minacciabili” (Anche perchè se non fossi stata stra-sicura di non dovergli nente avrei pagato, ma che abbia accettato di pagare qualcosa su internet a posteriori e tramite bonifico è impossibile.).

  91. ragazzi…sono un maresciallo della Guardia di finanza…ho letto le vostre numerose mail, mi dispiace che qualcuno di voi abbia già provveduto al pagamento di quanto preteso da questa società di truffatori: VI PREGO: NON PAGATE NULLA!!! non possono farvi nullama assolutamente nulla!!! non esiste un loro recupero crediti, è tutta una bugia per ingenerare preoccupazione a coloro che ci cascano e poi pagano..l’antitrust ha già imposto loro la chiusura del sito, però essendo all’estero se ne sono fregati altamente delle disposizioni emanate da un’autorità di un altro Paese..non possono farvi niente, figuriamoci…hanno già una multa da pagare di 150.000 euro quando vi scrivono che in caso di mancato pagamento provvederanno a segnalare la cosa al loro recupero crediti è una ***, giocano una loro carta…cercano di mettervi timore e ansia affermando che i costi aumenteranno con avvocati e spese giudiziarie ma non ci sarà mai nessun processo a vostro carico…anche perchè in caso di citazione presso un tribunale loro fanno riferimento a un tribunale regionale giudiziario che non esiste in Italia, senza parlare del fatto che la citazione presso qualsiasi tribunale italiano deve essere notificata con tanto di “relata di notifica” alla parte interessata che deve firmare la notifica come ricevuta..sappiate che in giudizio, una mancata notifica alla parte (quindi a voi) vale come causa di nullità dell’udienza..quindi fino a quando non firmerete la notifica di convocazione davanti a la tribunale regionale giudiziario (????) nonnon vi succede nulla…ripeto: la convocazione che vi arriva tramite mail non ha nessun valore, tantomeno se vi invita a presentarvi in un tibunale che non esiste( essendo una società straniera ha dato un nome di fantasia al tribunale) inoltre la polizia postale, la guardia di finanza e carabinieri sono già al corrente di questa situazione per cui il mio invito è non pagate!!! assolutamente!! loro cercano di fare leva proprio sulla paura che ha la gente nel vedersi citata in tribunale (che ripeto: è un Tribunale che non esiste, è immaginario..se fosse vero la citazione dovrebbe essere fatta semmai davanti a un giudice di pace vista l’esiguita della somma) o ancora sul timore che poi rimanga “macchiata” la fedina penale (ma non pagare non è un reato penale per cui il vostro casellario giudiziario sarà sempre illibato..è come se non pagate una multa per eccesso di velocità..non è un reato penale)…insomma non voglio dilungarmi , vi esorto solo a ignorare tale mail che purtroppo vi continueranno ad arrivare..ignoratele e non pagate..mettetele come spam..alla fine si stancheranno…dormite sonni tranquilli e soprattutto non fate l’errore madornale che ha fatto qualche altro utente di pagare quanto richiesto perchè la loro tattica è prioprio questa: sparare nel mucchio così sono sicuri che, per la legge dei grandi numeri, qualcuno abboccherà all’amo e pagherà…a loro non costa niente inviare solleciti di pagamento tramite mail perchè sono sicuri che qualcuno alla fine per ansia o timore di vedersi convocato in tribunale, pagherà la somma: NON PAGATE!!! purtroppo le mail vi continueranno ad arrivare anche se pagate (praticamente vengono inviate in automatico ogni tot. giorni)indipendentemente se avete fatto l’errore di pagare o meno..per cui l’unico consiglio è di stare tranquilli..neanche minacciarli di adire le vie legali serve a qualcosa..le vostre mail non vengono lette…non esiste un loro recupero credti: ripeto: è tutta una messa in scena per incutere timore nella gente che impaurita alla fine va a pagare con bonifico..non fate questo errore e state tranquilli…..

  92. Anch’io come molti di voi sono stata raggirata da Italia-Programmi-net, anch’io sto subendo le loro minacce di ricorso a fantomatici tribunali regionali. La Polizia postale è stata da me informata e mi hanno detto di ignorare le minacce e di non pagare. Ieri la prima lettera dopo tante e-mail. I toni sono minacciosi e se non fosse per quanto mi assicurano polizia e antitrust c’è di che avere timore. Colgo l’occasione delle vostre testimonianze per rassicurarmi e sperare che presto si concluda questa vicenda.

  93. Ho appena ricevuto anch’io le mail. Vista l’ora , mi sono anche un po’ spaventata , con tutte queste minacce … Fortunatamente ho trovato un sacco di persone coinvolte in questa storia e il Maresciallo della Guardia di Finanza mi ha tranquillizzata ! A questo punto ignoro anch’io .

  94. salve sono ancora il maresciallo della Guardia di Finanza del post precedente…volevo solo tranquillizzare ancora una volta tutte le persone che aprendo la loro posta elettronicasi trovano davanti queste mail con solleciti di pagamento: NON PAGATE!!sono mail che vengono inviate in automatico da un server estro, quindi addirittura anche se pagate il bonifico richiesto, vi continueranno ad arrivare solleciti di pagamento proprio perchè il vostro indirrizzo di posta elettronica è ormai salvato nelle loro liste e ogni tot. giorni vi arriverà. se ci fate caso (sicuramente alcuni di voi se ne saranno resi conto) il testo della mail che vi arriva è sempre uguale “Ultimo avviso prima dell’inoltro al nostro recupero crediti” (o qualcosa del genere) e poi giù con il testo, le minacce, e il consiglio di prendere sul serio la mail altrimenti poi verrete citati davanti a un fantomatico “Tribunale regionale giudiziario” con ulteriori aggravi di costi per avvocati, spese giudiziali etc… ho già detto prima che innaniztutto per fare la citazione davanti a un tirbunale occorre che vi arrivi fisicamente a casa una lettra di citazione dell’Autorità Giudiziaria che il messo counale o il postino o chi vi consegna materialmente la busta ha il dovere di “notificarvi” ovvero di farvi firmare per ricevuta…se la notifica non viene fatta secondo quelle che sono le regole previste dal codice (quindi con data/ora della notifica, luogo della notifica, generalità della persona alla quale la notifica è diretta, contenuto dell’atto, nome e cognome della persona che consegna la notifica e di chi riceve la notifica, in caso di assenza del destinatario, occorre indicare nome e cognome del familiare che riceve e firma, data e firma) se manca anche solo 1 di questi elementi la notifica non è stata eseguita regolarmente e questo significa che il giudice alla prima udienza darà luogo a non procedibilità per mancanza di notifica eseguita regolarmente alla parte interessata, questo nei processi davanti a tribunali italiani ma qui staiamo parlando di un tribunale che si sono inventati loro di sana pianta: ovvero il tribunale regionale giudiziario…è come dire il Tribunale di Paperopoli o il tribunale di BIm,bum,bam…hanno dato un nome generico perchè sono una socetà straniera e non conoscono le denominazioni dei vari tribunali italiani e le loro competenze (nel vostro caso sarebbe stato competente il giudice di pacedel luogo ove avete il domicilio o la residenza)inoltre fateci caso: anche se rispondete che non volete pagare o che li diffidate a mandare altre mail o cose simili, dopo pochi giorni vi arriva sempre la stessa mail con l’invito a prendere sul serio la cosa..NON PAGATE PER L’AMOR DEL CIELO!!! il mondo purtroppo è pieno di queste miserabili persone che vivono di espedienti cercando di far leva sulla paura della povera gente che non vuole rogne con la giustizia!! vi garantisco che non avrete problemi se non pagate, anche perchè l’antitrust ha già deliberato a favore vostro affermando che qst mail sono solo una truffa che vogliono ingannare il consumatore finale…anche striscia la notizia se ne occupò tempo fa…e fece il medesimo invito a non pagare nulla, non serve aniente neanche rispondere per le rime perchè continueranno a scrivervi mail visto che la mail parte in automatico…mettetela come spam oppure semplicemente ignoratela…prendendo atto che per un pò di tempo vi continueranno ad arrivare solleciti di pagamento minacciando di ulteriori spese per avvocati e spese legali davanti al tribunale di ….Topolinia..ma fate finta che sia pubblicità-spazzatura…spero di essere stato utile e di aver salvato almeno qualche utente che preso dalla paura stava li lì per pagare….

  95. chiedo scusa per i numerosi errori del post precedente ma stavo scrivendo di fretta dall’ufficio….saluto tutti e state tranquilli…indagini sono già in corso, purtroppo considerata la lentezza della giustizia italiana la cosa andrà avanti per un pò…e purtoppo vi arriveranno ulteriori mail con tanto di ultimi solleciti di pagamento … almeno cerchiamo di limitare i danni evitando di far arrichhire questi odiosi personaggi che vivono alle spalle della brava gente facendo leva sui loro timori e le loro preoccupazioni.

  96. anche io ho ricevuto le stesse email che hanno ricevuto tutti sinceramente non mi sto a preoccupare piu i tanto si è capito che è una truffa, addirittura la somma da 96,00 euro è passata a 122,90 euro per le spese di non so che cosa muaaaaaa… e poi io il tribunale regionale giudiziario non l’ho mai sentito ma esiste?? non credo proprio.

  97. Salve a tutti, a quanto pare siamo davvero in tanti a lamentare il problema di
    questi nostri amici di italia programmi net.
    Da una diecina di giorni anche io, ahime’ sn alle prese cn questi signori, cn mail di sollecito x una loro fattura di 96 all’inizio ora a 122.90 di una eventuale convocazione al tribunale giudiziario, che neanche so se esiste davvero.
    Loro dicono che hanno tutto le ns info, nome, cognome, indirizzo, mail, tel, IP ecc …
    Ma noi sappiamo qualcosa di questi signori? Un loro indirizzo per esempio?
    Uno che volesse pagare cash come deve fare..? ahahahha
    Dormite sereni non possono fare nulla, aspettiamo che ci arrivi la convocazione in tribunale, poi si vedra’. Ma nn arriva nulla vedrete, sono solo dei fanatici, e chi purtroppo dovrebbe controllarli, non fa nulla per la garanzia della ns privacy.
    Gio’

  98. purtroppo ho gia’ pagato, spaventata, a posteriori, dalle assurde intimidazioni.
    essere persone per bene, ci si rimette sempre ed i mascalzoni riescono sempre a farla franca.
    Se non avessi avuto paura di quanto scritto nella mail, avrei considerato con più calma la situazione ed avrei trovato in internet la truffa.

  99. Anch’io ho ricevuto le stesse mail!La prima volta ho pagato, spaventata da queste ‘minacce’ di un tribunale, di una convocazione!(E non solo i 96€ ma molti di piu’, perche’ era tipo la millesima mail e lettera inviata a casa, di richiesta di sollecito, con costi aggiuntivi!)Quando sono andata a pagare in banca mi chiesero che societa’ fosse, perche’ risultavano le coordinate di una banca greca o qualcosa di simile. Sta di fatto che dopo aver pagato, credevo di essermene liberata. Invece no! L’altro giorno mi e’ arrivata un’altra mail, dicendo che ho rinnovato il contratto per due anni, e devo pagare altri 96€. Ora sto praticamente litigando con qualcuno (non so chi possa essere che risponde alle mail) dove continuo a dire che non intendo pagare e di togliere questo contratto!Alla prossima che mi rispondono dicendomi che se non pago, mi convocano in tribunale, vado a denunciarli alla polizia postale!!E questa volta i soldi se li vedono con il binocolo!Razza di gentaglia!

  100. ciao a tutti!

    come voi ho ricevuto anch’io la fantomatica richiesta di pagamento 1 anno fa e per ignoranza ho pagato (il servizio di striscia è uscito dopo qualche giorno dopo il mio bonifico…!)
    ovviamente oggi non indendo pagare assolutamente la seconda rata come da loro già richiesto.

    Se potesse mai essere utile alla polizia postale o guardia di finanza il bonifico va a finire in un conto della HELLENIC BANK OF CYPRUS ed il correntista è Estesa Ltd. – Global Gateway 2478, Rue De La Perle, Providence, Mahe, Republic of Seychelles

    grazie al maresciallo della G di F. per le rassicurazioni confortanti!!!

  101. E’ successo anche a me l’anno scorso poco prima che striscia facesse vedere il servizio io avevo già pagato la fattura incolpandomi di non leggere mai le condizioni d’uso dei siti nei quali ti iscrivi. Pagando la fattura ho comunque inviato loro una mail dicendogli che avrei pagato ma che non si facessero più sentire. Qualche giorno fa mi è arrivata una mail con scritto che avevo rinnovato l’abbonamento per altri due anni e che dovevo pagare altri 96 euro. Visto che sono stato stupido una volta gli ho subito risposto che non avrei pagato visto che non ho rinnovato mai un bel niente e ora al prossimo sollecito che mi verrà inoltrato butto tutto in spam e chiuso una volta per tutte. Loro sono dei delinquenti, ma noi (io per primo visto che ho pagato talmente presto che non si era ancora sollevato il problema) dobbiamo cominciare ad essere più attenti e fare in modo che non ci sia più modo di prenderci in giro. In più, se qualcuno sa come partecipare a questa class action, mi può scrivere come si può fare per aderirvi visto che tutti quelli che hanno pagato dovremmo cercare di recuperare i nostri soldi? Non tanto per i 96 euro che ho pagato da un anno a questa parte, ma perchè questi truffatori devono andare a lavorare come tutti noi e non vivere alle nostre spalle. Per quello ci pensa già la nostra classe politica. Basta farci rubare i nostri 2 risparmi che ci sudiamo. E tutti insieme svegliamoci!!!!!

  102. Ragazzi a me sta succedendo uguale. L anno scorso mi e arrivato il sollecito e pagai, subito dopo feci la richiesta di revoca del tutto e mi fu inviata una mail con scritto che sarebbe stato tutto revocato alla fine del contratto ovvero nel 2013. Io chiesi comunque di revocare tutto e subito nn ricordando di aver letto nulla a riguardo. Adesso si sta ripetendo di nuovo e nn so cosa fare. Anche perche loro minacciano di portarti in causa davanti ad un tribunale ecc……Voi cosa dite

  103. Ciao a tutti, anche io sono finito nella rete di questa specie di ip ma non immaginavo questa colossale truffa. purtroppo non essendo esperto di questi programmi ho pensato ad un mio errore e quindi di fronte alle loro intimazioni ho pagato. Solo ora però mi rendo conto che sono stato truffato. Comunque, quello che mi preoccupa di più è l’inerzia da parte delle istituzioni che permettono a questa gentaglia di rubare e a togliere il sonno alle persone più sensibili.

  104. ciao a tutti!

    come voi ho ricevuto anch’io la fantomatica richiesta di pagamento 1 anno fa e per ignoranza ho pagato (il servizio di striscia è uscito dopo qualche giorno dopo il mio bonifico…!)
    ovviamente oggi non indendo pagare assolutamente la seconda rata come da loro già richiesto.
    Poi informandomi con l’antitrust, ho contattato la guardia di finananza , che mi ha detto di non pagare, e di fare denuncia dell’accaduto per tutelarmi.
    domani vado dai carabinieri a sporgere denuncia

  105. salve anche io sono nella stessa situazione ho pagato a febbraio il primo anno con tante minacce adesso vogliono che pagi per il secondo anno dopo solo4 mesi che fare?ho letto i commenti aiutateci pero non vedo risposte!

  106. Anch’io sono stato fregato ! Lo scorso novembre 2011 ho pagato 96,0 € per l’abbonamento di 12 mesi rispondendo che la mia iscrizione al sito era stata fatta erroneamente e che dopo questo pagamento non volevo più rinnovare nessun abbonamento con loro e tanto meno ricevere mail.
    Nei giorni scorsi mi è arrivata una nuova mail di sollecito di pagamento del secondo anno dell’abbonamento che adesso è divenuto di 24 mesi (e non sono neppure trascorsi 6 mesi da quando ho pagato i 96,0€ dei primi 12 mesi).
    Io non ho pagato ! e loro mi mandano un nuovo sollecito con mora e se non pagherò dopo questo sollecito interverrà il loro avvocato …
    Cosa devo fare ! continuo a non pagare ?

  107. SOLLECITO DI PAGAMENTO!
    Egregi Signore e Signori,

    Da una verifica della nostra contabilità non ci risulta a tutt’oggi il pagamento
    della fattura S530349.

    In difetto, sollecitiamo con la presente il pagamento della suddetta fattura.
    Per questa ragione siamo costretti di mandarLa un sollecito di pagamento con
    l’invito del compenso della stessa. In caso di mancato pagamento La dobbiamo
    informare che vi saranno ultriore costi!

    Se il Suo pagamento è gia avvenuto, questa lettera si abolisce automaticamente.
    La ringraziamo per la Sua confidenza e auguriamo un buon proseguimento e
    divertimento con i download.

    La ricevuta è allegata in copia!

    ATTENZIONE!! ATTENZIONE!! ATTENZIONE!! ATTENZIONE!! ATTENZIONE!!

    per favore spedire solo a questo nuovo IBAN per evitare i costi aggiuntivi
    di sollecito :

    Beneficiario: ITALIA PROGRAMMI ORG LTD
    IBAN: CY47 0050 0140 0001 4001 5886 2202
    SWIFT BIC: HEBACY2N

    Alle Sue domande risponde il nostro Team di supporto sotto
    support@italia-programmi.org volentieri.

    Distinti saluti,
    Il Suo Team di ITALIA PROGRAMMI LTD

    e questa e gia la seconda che arriva in 6 mesi

  108. 12 luglio 2012
    sollecito di pagamento purtroppo effettuato ed email di sollecito ancora arrivano
    adesso sono stanco mi meraviglio che in questo paese che ci definiamo ai primi posti del mondo succedano che i delinquenti agiscano in modo assolutamente tranquillo e nessuno faccia niente.

  109. buongiorno a tutti, sono luca un maresciallo della Guardia di Finanza..alcuni mesi fa avevo scritto 2 mail in questo forum (per chi volesse leggerle basta andare a metà pagina…sono le due mail più lunghe…)ove invitavo tutti gli utenti a non pagare ASSOLUTAMENTE questi cialtroni perchè la socieità non esiste, o meglio è stata creata apposta da truffatori per frodare persone che spaventate dalle mail che si vedono arrivare, dai vari solleciti di pgamento e minacce di adire i Tribunali…ebbene, nel dubbio decidono di pagare!!! ma porca miseria..NON PAGATE!!!!E’UNA TRUFFA FATTA ANCHE IN MODO GROSSOLANO!!! mi dispiace leggere ancora di utenti che hanno tranquillamente pagato le somme richieste solo perchè si sono viste arrivare una mail dove si chiedeva di pagare o perchè si minacciava di convocare un Tribunale giudiziario regionale (a proposito: avete mai sentito in Italia un tribunale che abbia questo nome? io mai!!) ed ora si vedono arrivare ulteriori richieste di pagamento…a questo punto chiunque potrebbe inviare una mail chiedendo di pagare per un abbonamento effettuato e minacciare di adire le vie legali in caso di mancato pagamento…) signori lo ripeto per l’ennesima volta: NON PAGATE!!! e ignorate tranquillamente i loro solleciti di pagamento….non preoccupatevi, le loro mail sono spazzatura bella e buona e non hanno alcun valore legale, la società si trova a Cipro ed ha già ricevuto in passato diffide da parte delle autorità Italiane a cessare tale attività proprio perchè tentano di frodare ignari utenti…loro naturalmente essendo una società con sede estera e non avendo nessun vincolo in Italia se ne fregano delle disposizioni ricevute da parte dell’Antitrust e continuano imperterriti a mandare mail a voi utenti 8anche perchè con questa loro idea stanno facendo soldi a palate!!!) minacciando di adire un fantomatico Tribunale giudiziario regionale….ebbene già il nome del Tribunale dovrebbe farvi capire che è una truffa: in Italia non esiste alcun tribunale con questo nome (esistono i tribunali ordinari, le Procure della Repubblica , i Tribunali amministrativi regionali etc ma non i “tribunali giudiziari regionali”….) è chiaro che è un nome inventato di sana pianta proprio perchè sono cittadini extracomunitari che non conoscono bene le denominazioni delle varie autorità giudiziarie italiane e hanno dato quindi un nome di fantasia…inoltre le varie mail di sollecito di pagamento non valgono nulla….è carta straccia, non basta una semplice mail per far partire un’azione giudiziaria presso un tribunale..occorrerebbe una notifica fatta alla parte interessata (cioè a voi) fatta secondo i crismi di legge a pena di nullità: quindi con generalità complete della persona notificata, ora, data e luogo della notifica, chi riceve la notifica e varie altri elementi che non sto a scirvere perchè non ho tempo….insomma quello che mi preme sottolineare è che tale società è costituita da truffatori…già una volta il link è stato chiuso dalle autorità ma è stato riaperto sotto un altro nome…purtroppo per le autorità italiane non è facile colpire tali ignobili personaggi se la sede o il server e tutto il resto non si trova in Italia…comunque è notizia di pochi giorni che siamo finalmente riusciti a bloccare gli ideatori delle truffe…potrebbero continuare ad arrivarvi ulteriori mail ..il mio consiglio è di cestinarle e non aprirle perchè vi arrivano in automatico da un server di posta elettronica abilitato amandare in automatico le mail ogni volta che riceve una vostra risposta…e se ci fate caso le risposte contenute nelle mail sono sempre le stesse: ovvero di adire un tribunale con ulteriori aggravio di spese a vostro carico..oppure di prendere sul serio in considerazione questo “ultimo”sollecito di pagamento (dicono sempre che è l’ultimo ma poi a distanza di giorni ve ne arriva un altro e un altro ancora….) …ed è inutile anche che rispondiate loro che non volete pagare o che avete già pagato…perchè ripeto che le mail vengono inviate non da una persona fisica che si trova da dietro un computer ma in automatico dal server….quindi per favore…non facciamoci prendere in giro: queste persone si sono arricchite a spese di noi italiani che ahimè siamo in europa una delle Nazioni dove è pèiù facile effettuare truffe via internet proprio perchè culturalmente non ancora preparati.siamo facilmente “attaccabili” sotto questo profilo e mi spiace constatare che , dalle risposte che leggo da parte di utenti che hanno tranquillamente pagato….beh purtroppo è così….proprio perchè a volte troppo ingenui e creduloni (per carità non è un’offesa volta a chi ha già pagato e che non rivedrà mai più indietro i soldi) ma a volte sarebbe meglio analizzare a fondo tutta la situazione prima di procedere ad effettuare con troppa disinvoltura un pagamento o comunque in caso di dubbi telefonare alle varie forze di polizia o alle associazioni di consumatori per chiedere un consiglio….) grazie per l’attenzione.

  110. Oggi per voi è tardi, ma per il futuro:
    onde evitare spam e cose copme questa, dotatevi di un alias e compilate questionari e iscrizioni gratuite a nome di detto alias.
    Come questo

  111. Carissimi amici del web, questa truffa va avanti ormai da un paio d’anni o piu anche a me e successo che mi anno minacciato con tanti modi arrivando perfino a dire che avrebbero mandato a casa mia ufficiali giudiziari per pignorarmi gli immobili, non mi anno mai fatto paura, 1 non o immobili ma solo quattro stracci di mobili che valgono niente, ora dopo qualche mese che io minacciavo loro per le intimidazioni che mi recavano mi stanno lasciando in pace, NON lasciatevi intimidire NON hanno in mano niente di firmato da ognuno di voi, NON hanno un appiglio legale dove qualsiasi tribunale possa interferire contro di voi una causa , l’atidrat. la polizzia postale e la statale sono sulle loro tracce, anche se vogliono fare i furbi per loro ce teso una trappola.
    devono solo uscire alloscoperto con qualche nome sito o ufficio e cadranno nella trappola.
    NON PAGATE SENSA PAURA E UNA TRUFFA BELLA E BUONA………………

  112. Vi comunico che la truffa persiste ma hanno cambiato ancora nome, questa volta è it-programmi.info..
    Io non so che fare, da stupida ho pagato ben 3 volte in quanto mi scrivevano con nomi diversi minacciandomi, ho ricevuto pure la lettera da questo fantomatico avvocato inesistente… il tutto l’ho fatto di nascosto a mio marito perchè sono sicura si arrabbierebbe molto con me… Ora mi si dice che devo pagare anche il 3 anno, che devo fare? Faccio finta di nulla e non pago? Vado dai carabinieri e denuncio il tutto? Vi prego aiutatemi!

  113. Dopo l’ennesimo email da parte di questi trufatori, ecco l’ultimo:
    Gentile Signore e Signori,

    “Purtroppo, a tutt’oggi T170623 non abbiamo ricevuto nessun pagamento da parte Vostra sul nostro conto,e
    siamo costretti ad aggiungerle spese di sollecito per la fattura scaduta.

    L’importo della fattura è di: € 96 + € 14,5(spese sollecito)= € 110,50

    Si prega di pagare l’importo in sospeso al più presto possibile!
    Se non si completerà questo pagamento saremo costretti a citarLa in tribunale tramite nostro avvocato per effettuare esecuzioni contro di voi!
    Per evitare costi eccessi di riscossione e spese di avvocato e tribunale la preghiamo di prendere sul serio questo promemoria!

    Se ha già pagato, le chiediamo di considerare irrelevante questo promemoria.
    Vi ringraziamo per la vostra fiducia e vi auguriamo buon divertimento tramite il Download.

    Il sollecito di pagamento sarà allegata tramite e-mail!

    Per informazioni, si prega di contattare il nostro team di assistenza a support@it-programmi.info come
    disponibili.

    Cordiali saluti,
    Il vostro team di Italia Programmi”

    Vi prego di dirmi che devo fare?
    Sono preocupatissimo.
    Non c’e la faccio piu.

  114. Anch’io sono stato raggirato da italia-programma non stò qui a raccontarvi tutto, stupidamente ho pagato per due anni nel giro di soli sei mesi, ho,mandando parecchie e-mail agli indirizzi che trovavo sui solleciti, chiedendo spiegazioni la recessione del contratto e la cancellazione di tutti i mie dati.
    Questo ad agosto poi non si sono fatti più sentire fino a qualche giorno fá, quando mi sollecitavano di pagare per altri 12 mesi. Ho mandato altre e-mail spiegando tutto con allegati vari ma fino ad oggi nessuna risposta.
    Io ho deciso di non pagare, per favore datemi un consiglio.
    Vi ringrazio anticipatamente per la Vostra disponibilitá.

  115. guarda cesare anch’io sono nella stessa situazione…ho pagato per due anni ..l’ultima ad agosto .ora vogliono il terzo anno …..questa volta nn pago…..e visto che siamo in tanti vediamo….a me addirittura mi dicono che sarò denunciato alla polizia locale o addirittura mi sarà tolto l’importo dalla mia busta paga..ahahhahha .aspetto la polizia intanto

Rispondi a daniela Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *