Caro traghetti: bonus in arrivo

Mentre la sede di Genova della Casa del Consumatore (per info potete chiamare lo 010 2091060) continua la raccolta di adesioni (arrivate ormai a centinaia) alla class action contro le compagnie di traghetti per la Sardegna indagate dall’Antitrust, la Regione Sardegna  ha deciso di stanziare due milioni di euro per il progetto “Bonus Sardo Vacanza“.

‘iniziativa si rivolge a cittadini comunitari che utilizzano i traghetti per visitare la Sardegna. Un importo che va da un minimo di 60 (per due persone) ad un massimo di 90 euro (tre persone) verrà dato ai turisti che soggiornano almeno tre notti in alberghi in Sardegna, villaggi, residence, campeggi, villaggi turistici, agriturismi, arrivati in traghetto dal 2 maggio al 3  luglio 2011.

er ottenere il rimborso (i rimborsi verranno dati sino a disponibilità di somme) si deve inviare la domanda firmata in originale sino al 30 luglio 2011 a mezzo raccomandata A / R a “Regione Autonoma della Sardegna, Agenzia Sardegna Promozione, Viale Trieste 115-09123 Cagliari”. La richiesta dovrà indicare sulla busta la dicitura “Bonus Vacanza Sardo”.

Per ogni più puntuale informazione leggete qui.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

5 risposte a “Caro traghetti: bonus in arrivo

  1. in merito al bonus di cui sopra, mi domando perchè non estenderlo a chi ha la casa di proprietà, comprata facendo mutui e pagando I.C.I. e bollette per non residenti?
    grazie
    Daniela Laura

  2. buon giorno, da quello che ho capito verranno rimborsati solo quelli che andranno in sardegna entri il 03/07/2011, ma quelli che hanno prenotato traghetto e già pagato per agosto? anche nel mese di agosto le cifre sono aumentate!!!!!!
    inoltre nei primi gg di giugno sono andata in agenzia per chiedere se avessi voluto disdire il traghetto quanto avrei perso, e praticamente su € 1000.00 di traghetto mi avrebbero dato solo € 40.0, considerando che da giugno al 13/08/2011 avrebbero potuto comunque rivendere il posto penso che sia vergnoso questo metodo, quindi a questo punto sono stata obbligata a prenotare appartemento comunque in sardegna.
    grazie

  3. Salve, condivido penamente il pensiero della Sig.ra Monia in quanto chi come me partirà il 9 luglio per la Sardegna (premetto che sono ben 5 anni che passiamo le nostre vacanze nell’isola) non avrà diritto a nessun rimborso. Qundi oltre al danno la beffa!
    Quello che in questo momento mi fà più arrabbiare è che chi come me ha prenotato a FEBBRAIO pagando per 2 adulti + 1 bambino a/r passaggio ponte e auto < 4,00 m la bella cifra di € 340,00 (ci andavo in Egitto con l'aereo ) non viene assolutamente tutelato, mentre chi ha prenotato a partire da giugno ha avuto forti sconti. Alla faccia del Prenota Prima!!!!!!

  4. buon giorno! io e la mia famiglia da 10 anni trascorriamo le nostre vacanze in sardena in un campeggio a Cannigione, abbiamo acquistato un caravan che teniamo rimessato sull’isola. Quest’anno, a partire da gennaio ho iniziato a controllare sul sito della moby line per prenotare il viaggio, e ho riscontrato un aumento dei prezzi di almeno un 60%, allora ho aspettato nella speranza che i prezzi diminuissero un pò, mi sembrava chiaro che i prezzi sarebero scesi, invece no e un po obbligata per il discorso della roulotte e della prenotazione del campeggio,ho fatto il biglietto nel mese di maggio …..1680 euro!!!! per tre persone una macchina e un gommone……una vacanza!! questo sarà sicuramente l’ultino anno che trascorrerò le mie vacanze in Sardegna purtroppo……sono veramente indignata!….. peccato!….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *