Vacanze in Grecia sì o no?

Notizie contraddittorie arrivano sul fronte delle vacanze in Grecia. Secondo alcuni sarebbero in atto campagne di sconti per attrarre i turisti. Altri temono invece che i greci cerchino di risolvere i loro problemi aumentando i prezzi. Che dire poi di quelli che, temendo la situazione di questi giorni (ancora oggi è previsto uno sciopero generale), hanno annullato o vorrebbero annullare la loro vacanza nella penisola ellenica?

La situazione è in notevole fermento: il governo greco, visto l’allarme lanciato dall’associazione degli albergatori  e la cancellazione di oltre ventimila notti ad Atene e dintorni, ha istituito uno speciale comitato di crisi.

Intanto alcuni si sono già visti aumentare il prezzo delle tratte aeree, per “adeguamento carburante”, mentre molte agenzie di viaggi denunciano che quest’anno la Grecia sarebbe meno competitiva degli altri anni. Più convenienti risulterebbero oggi isole spagnole come Ibiza o Formentera.

In questa situazione IL BLOG DEL CONSUMATORE ha deciso di aprire uno sportello per aiutare tutti voi che volete andare in Grecia, o che avete scelto di non andarci e volete sapere che vi potrà succedere se rinuciate al viaggio. Fateci anche sapere cosa ne pensate dei prezzi che girano.

Intanto, per tenere la situazione sicurezza sotto controllo, visitate il sito viaggiare sicuri del Ministero degli Affari Esteri.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

17 risposte a “Vacanze in Grecia sì o no?

  1. Ho prenotato ben 4 settimane a Karpathos, alla faccia degli inventori di leggende. Sull’ isola abitano 6.000 persone, non penso si nasconda là qualche black-block …… Il Tour operator è Karambola, il prezzo è quello da catalogo.
    L’ unico indizio di un calo di prenotazioni è l’ accorpamento sul volo per Santorini…. avevano posti liberi…. Ho pagato un adeguamento carburante di 21 euro ma penso sia una furbata generalizzata. Ammetto che qualche vaga preoccupazione ce l’ ho, soprattutto temo che qualche tedesca rinunci al viaggio…
    Per concludere mi limito a deplorare i Mass media, una pioggia diventa un diluvio, un calo un crollo e così via.
    Saluti a tutti quelli che partono per la Grecia!!!

  2. Luca, bravo! Karpathos e’ un isola favolosa e tranquillissima. Non andarci sarebbe un peccato. Ci ho lavorato un estate ed e’ un paradiso cosi come molte altre isole della Grecia. La crisi c’e’ ma quest’anno i prezzi al momento sono gli stessi della scorsa estate. I Greci sono preoccupati ma per nulla vogliono fare i furbi ed approffittare. io lavoro da anni nelle isole Greche e posso assicurare che valgono un ottima vacanza. Andate numerosi, godrete di ottimi posti, mare splendido, ottima cucina ed aiuterete una Nazione ora in difficolta’ (cosi come potrebbe capitare a chiunque, Italia compresa). Andate in Grecia!!!

  3. ciao
    ho prenotato 15 giorni a kos con Alpitour.
    credo che i problemi possano riguardare unicamente scioperi nel caso di voli (o traghetti) verso Atene.
    per il resto i prezzi mi sembrano simili agli altri anni e non credo che sulle isole vi sia alcun tipo di problemi

  4. IO HO PRENOTATO PER AGOSTO DAL 10 AL 20 PER SANTORINI E SIAMO 4 COPPIE DI FIDANZATI I PREZZI PER QUANTO RIGUARDA IL VOLO NON LI HO TROVATI ECCESSIVAMENTE CARI MA PER QUANTO RIGUARDA IL PERNOTTAMENTO CHIEDONO DEI PREZZI ASSURDI…CMQ VADA SPERIAMO CHE NON SUCCEDA NULLA SU QUESTE ISOLE NEL PERIODO DI AGOSTO DOVE CI SARANNO FIUMI DI PERSONE…..

  5. Bravo Claudio,
    io in Grecia ci vado da quando c’erano i colonnelli 1968 – ora ci abito parecchi mesi l’anno. Per ora i prezzi non sono aumentati tranne quelli dell’Olympic. Sono d’accordissimo con Claudio e non da ultimo consiglio le isole sopratutto quelle del Dodecaneso.

  6. Bongiorno a tutti,
    io ho prenotato già a febbraio la ns. vacanza a Naxos. Mio marito ed io abbiamo una bambina di 8 anni e devo dire che sono un pò preoccupata, soprattutto perchè al ritorno abbiamo scelto di pernottare ad Atene… Sto valutando seriamente cosa fare, se disdire, oppure non fare sosta ad Atene… sono confusa. Voi con una bimba cosa fareste? E’ il caso di annullare tutto il viaggio e scegliere mete più tranquille?
    Grazie!

  7. Ciao a tutti, un mio amico è appena tornato dalla Grecia continentale (molto vicino ad Atene) e ha detto che la crisi greca è al 90% creata dai notiziari. La crisi c’è, ma il paese non è sull’orlo di una guerra civile. Io personalmente andrò a Rodi a luglio.
    Della crisi greca ormai non ne parlano più, non fa più notizia!!Poi per dirla tutta la Grecia, soprattutto le isole, punta tantissimo sul turismo..allontanare i turisti sarebbe la vera crisi per loro.

  8. ciao a tuttigli amanti delle isole greche
    dopo creta, rodi, naxos, kos ,karpatos,
    questo anno io e mia moglie ritorniamo felicissimi
    ed in compagnia a karpatos.
    ottima accoglienza per niente approfittatori
    contenti anche di trovare meno \\"inglesi\\" ….
    andateci si sta benissimo: dove in europa trovate
    due sdraio ed ombrellone a 6 euro dico sei al giorno????? buone vacanze a tutti

  9. Tesoro,non aver paura anche io ho un bimbo di 10 anni e vado a fare un giro per la Grecia, ho amici Greci e ti posso assicurare che e’ tutto tranquillo. Guarda hai le stesse probabilità di rischio se resti in Italia…perche’ qui non ci sono scioperi?

  10. Grazie Valentina! Devo dire che leggendo tanti commenti rassicuranti credo che in effetti i media abbiano calcato un pò troppo la mano! In effetti non vedo l’ora di partire per poter a mia volta testimoniare che vale assolutmante la pena trascorrere le vacanze in Grecia!! Grazie ancora e buone vacanze a tutti.

  11. Ciao a tutti i vacanzieri che amano la Grecia!
    Io in Grecia ci vivo, per l’esattezza sono sul lato sud dell’isola di Creta, vicino alle stupende spiagge di Komos e a Kalamaki. Qui, con mio marito, gestiamo delle casette per le vacanze… E che vacanze! A Creta la crisi si vive solo di riflesso, per la cattiva pubblicità che è stata fatta alla Grecia in questi ultimi mesi, e quindi per il calo di visite da parte dei turisti. Per il resto, si continua a sedersi ai “Kafenia” e a discutere di politica… ma anche di uliveti e di vigne; si continua a coinvolgere i turisti, che in barba al “terrorismo mediatico” ci vengono a trovare, nella tranquilla vita quotidiana fatta di cose semplici. Atene, in centro, ha avuto dei problemi, ma sarebbe come dire non andate più in vacanza in Sardegna perché domani a Roma, in piazza del Popolo, c’è una manifestazione che potrebbe diventare violenta!
    Comunque, solo degli sprovveduti possono credere che sia pericoloso venirsi a godere le spiagge cretesi, quindi: voi che non ci “cascate” accorrete numerosi! Ci sarete solo voi, i migliori, che si informano anche sui blog e si meritano delle super-vacanze!

  12. ciao ragazzi…io starei organizzando x fare un giro nella grecia continentale: voi cosa mi suggerite se fermarmi o meno ae atene? Cioè secondo quanto da voi scritto mi confermate quel che già il buon senso mi suggeriva…però avrei dubbi x atene… ma pensate che i benzinai possano scioperare anche ad agosto? Grazie e ciao

  13. Ciao, mi chiamo Alessandro,dal 6 agosto andò una settimana a mykonos, avendo prenotato tardi cerco informazioni a pochi giorni dalla partenza, volevo sapere se qualcuno è già andato quest’anno e come sono i prezzi rispetto ad altri anni. grazie e buon’estate a tutti

  14. Io vorrei andare in Grecia ad Agosto ma il dubbio non sono i prezzi, ma temo che la crisi porti troppa gente a scegliere le isole greche per ferie low cost con il rischio di disservizi delle infrastrutture e strutture alberghiere, tipo sovraffollamento oppure tentativo di risalire la china della crisi risparmiando sui servizi offerti! Cosa ne pensano gli esperti???

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *